/ Sport

Sport | 13 gennaio 2021, 11:53

Continua il periodo nero per gli Orange, alla terza sconfitta consecutiva

A renderla ancora più amara, la consapevolezza di aver disputato un ottimo match

Partita di futsal

Un'istantanea del match contro il Lecco

Quello attuale si conferma un periodo non particolarmente fortunato per l’Orange Futsal Asti. Che, nel recupero contro il Lecco, che aveva appena vinto sul difficile campo della capolista Leon, è passato anche al Palasanquirico dopo aver condotto un accorta gara di difesa.

Eppure il match si era messo subito bene per gli astigiani, con la rete di Kevin Rivella dopo soli 33 secondi, un facile tap in sul tiro di Morrone respinto dal portiere del Lecco. Diverse poi le occasioni quasi tutte in contropiede mancate che avrebbero potuto dare maggiore sicurezza alla squadra di Patanè. A metà del primo tempo un doppio intervento di Casalone è il preludio al pareggio di Gallinica, già castigatore del Leon. Nemmeno il tempo di rifiatare e dopo 25 secondi è Castillo a timbrare di nuovo per il Lecco. La doppia marcatura sveglia l’attacco degli Orange, che si era un po’ seduto, e su una magistrale punizione il Cannibale impatta la gara. Non si fermano gli Orange e con il sesto fallo per un contatto di mano mettono nei piedi di Morrone il possibile vantaggio, ma il palo respinge il tiro del giocatore astigiano.

La ripresa si è aperta con una maggiore decisione da parte dei padroni di casa, che hanno costretto il Lecco a rifugiarsi in difesa. Su una ripartenza fulminea, però, un tiro verso l’area astigiana ha costretto Curallo alla sfortunata deviazione in porta. Mancano ancora 17 minuti e quello che segue è un assalto continuo alla porta lombarda. Il Lecco si difende con ordine e, a volte, con sportellate, ma mantiene inviolata la porta nonostante una traversa scheggiata da Itria e un palo basso su cui si spengono le velleità degli Orange.

Curallo invece ha il merito per due volte nella stessa azione di impedire che i lombardi aumentino il vantaggio. A due minuti e mezzo dalla fine si tenta anche la carta del portiere di movimento ma il risultato non cambia. Gli Orange perdono così la terza partita consecutiva in casa, ma rispetto alle precedenti questa è stata una partita giocata bene e con molta intensità.

IL TABELLINO

Orange Futsal Asti vs Lecco 2 – 3 (2 – 2 pt)

Primo tempo 33” Rivella (O) 10’06” Gallinica (L) 10’ 31” Castillo (L) 12’ Itria (O)

Secondo tempo 3’ 08” aut Curallo (0)

Ammoniti Casalone e Morrone (O) mister Lecco

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium