/ Scuola

Scuola | 21 gennaio 2021, 14:11

Mercoledì il nuovo rettore dell’Università di Torino visiterà il polo universitario Rita Levi Montalcini

Nel corso della mattinata, il professor Geuna inaugurerà due importanti “perle” tecnologiche realizzate durante la chiusura per Covid

Stefano Geuna, rettore dell'Università di Torino

Il rettore Stefano Geuna

Accogliendo l’invito di Mario Sacco, presidente di Asti Studi Superiori, mercoledì mattina, dalle 9.30, il rettore dell’Università degli Studi di Torino, Stefano Geuna, professore ordinario di Anatomia umana, sarà ad Asti per una visita al polo universitario Rita Levi Montalcini. Geuna sarà accompagnato dalla Prorettrice Giulia Anastasia Carluccio.

Geuna e il suo staff, prima di un incontro ufficiale, visiterà la sede, le aule recentemente informatizzate e dotate di collegamenti wireless, i laboratori scientifici e informatici; inoltre inaugurerà insieme alle autorità presenti due “perle” tecnologiche realizzate durante la chiusura per l’emergenza Covid. Ovvero il laboratorio scientifico supertecnologico per gli studenti del corso di Infermieristica, oltre alla sala regia e registrazione per la teleformazione con apparecchiature all’avanguardia e strumenti di ultima generazione per la “Dad”.

“La visita del rettore è molto importante – dice il presidente Sacco - in quanto si inserisce in un momento di massimo impegno per il polo formativo astigiano, sia sotto il profilo degli investimenti per dotare la sede di nuove tecnologie per la teledidattica e la formazione a distanza, sia dal punto di vista organizzativo con un ampliamento dell’offerta formativa ed i servizi agli studenti in costante crescita per tutti i corsi afferenti all’ateneo torinese”.

Il presidente Sacco ringrazia per la collaborazione nella realizzazione dei progetti l’ASL AT e il Fondo Assistenza Benessere della CR Asti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium