/ Solidarietà

Solidarietà | 04 febbraio 2021, 18:45

Il Rotary Club di Asti ha consegnato all'Astro la prima parte dei fondi del progetto “Protezione Famiglie Fragili”

Al service aderiscono, oltre al Rotary Club Asti, anche i Rotary di Alessandria, Canelli – Nizza, Casale Monferrato e Valenza

Il Rotary Club di Asti ha consegnato all'Astro la prima parte dei fondi del progetto “Protezione Famiglie Fragili”

La prima parte dei fondi destinati al progetto “Protezione Famiglie Fragili” è stata consegnata dal Presidente del Rotary Club Asti Marco Stobbione all’associazione ASTRO.

Il progetto ha come scopo il miglioramento delle condizioni di vita delle famiglie fragili per problematiche oncologiche e i destinatari di questa iniziativa sono le famiglie in cui un membro viene colpito da una malattia oncologica, con particolare riguardo alla tutela dei minori e/o portatori di handicap, per cercare di superare le disuguaglianze di genere.

Il progetto è portato avanti dall’associazione ASTRO, che da anni sostiene e assiste le famiglie nelle problematiche di ogni giorno aiutando i ragazzi in età scolare a completare il percorso di studi, dando assistenza ai minori disabili che richiedono assistenza domiciliare oppure mettendo alcuni professionisti al servizio delle famiglie per questioni legali, successorie o di contabilità.

Al service aderiscono, oltre al Rotary Club Asti anche i Rotary di Alessandria, Canelli – Nizza, Casale Monferrato e Valenza, nonché il Rotaract Club Asti.

Nelle prossime settimane verrà consegnato anche il contributo del Distretto Rotary 2032, che si andrà a sommare a quanto già versato a favore dell’associazione ASTRO.

Infine, quando sarà possibile, verrà organizzata una serata di raccolta fondi “canzoni che cambiano la vita e qualche volta ... la salvano...” grazie all’aiuto di Franco Testore, che metterà a disposizione la sua nota passione per la musica intrattenendo con parole e musica.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium