/ Attualità

Attualità | 16 febbraio 2021, 19:16

San Damiano diventa sempre più green. L'Amministrazione acquista un veicolo elettrico e il Carnevale usa i prodotti di recupero

Questa sera in Comune, premiazione del contest "Carnevale in eco-maschere". Oltre 300 i bambini partecipanti. Le foto delle maschere esposte in Comune

Comune di San Damiano, premiato il vincitore di Carnevale in Ecomaschere

Il bimbo premiato per Carnevale in eco-maschere

San Damiano rimarca la sua attenzione verso il verde e l'ecosostenibilità e lo fa con due iniziative.

L'amministrazione ha acquistato infatti un veicolo elettrico che rispetta i parametri ambientali e ha limitati costi di gestione.

"Una delle poche amministrazioni ad avere un mezzo di questo tipo" spiega il sindaco Davide Migliasso che sottolinea di aver acquistato sul portale Mepa, riservato alle Pubbliche amministrazioni il veicolo per 30mila euro.

"È esente da bollo e ha un'autonomia di 70 chilometri, precisa, e sarà utilizzato per a gestione e la cura del verde. Abbiamo voluto dare un segnale importante"

Oltre alle colonnine per le bici in piazza Libertà e piazza 1275, colonnine di ricarica per le auto saranno anche nella stessa piazza 1275 e piazza IV Novembre.

Attenzione all'ambiente anche con il... Carnevale

Il Comune, per non lasciare i bambini 'orfani' del Carnevale, dato il perdurare dell'emergenza sanitaria, ha indetto tra tutte le scuole del territorio, dagli asili alle medie ad un contest social, "Carnevale in eco-maschere".

Il vicesindaco Elisa Bolle e l'assessore alle Manifestazioni Flavio Torchio, hanno pensato proprio al tema del riciclo, utilizzando per maschere e costumi, oggetti di recupero, le foto dei lavori sono esposte nell'androne del Municipio e saranno poi spostate al Foro Boario.

Il vincitore del contest è Diego Scarantino, della classe 4 di San Giulio. Accompagnato dalla sua maestra, Sandra Bonifaci ha ritirato questa sera in Comune, il premio di 150 euro per la sua classe, da spendere in una cartoleria.

Alla premiazione era presente Il Damianin figura tipica di San Damiano.

Anche i volontari aiutano l'attenzione al verde. Chi abbandona rifiuti viene identificato e multato

Sabato 6 marzo alle 10.30, in Comune saranno ringraziati i volontari (una decina) anche di altri comuni che si attivano sulla raccolta di rifiuti abbandonati, “un riconoscimento per questa lodevole iniziativa, ha detto Migliasso, si cerca di sensibilizzare altri cittadini per dare disponibilità”.

Intanto le forze dell'ordine locali con il supporto del settore tecnico, svolgono regolari controlli sull'abbandono rifiuti e sono state inflitte diverse sanzioni.

Covid in discesa

La conferenza stampa è stata occasione come sempre per fare il punto della situazione in paese. I positivi sono 29, una sola persona è ricoverata. Alla casa di riposo non ci sono casi, nelle scuole non ci sono casi tra gli allievi, ma qualcuno tra il personale, ma le classi sono regolarmente a scuola.

Cambio della guardia. Arriva il nuovo Segretario Comunale

Anna Saccobotto, che aveva sostituito Vincenzo Carafa nel 2019 (resta Segretario di Terre di Vini e Tartufi) è stata trasferita a Voghera.

"In un’ottica di continuità - spiega Migliasso - arriva Susanna Willermoz di Serravalle Langhe, ha preso servizio ieri, ed è Segretario in diversi comuni delle Langhe: Barolo Monforte, Novello, Signo e Roddino e dell'Unione dei Comuni del Barolo".

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium