/ Attualità

Attualità | 08 aprile 2021, 09:07

Domenica 11 aprile, sarà la Giornata Nazionale Donazione Organi, quest'anno organizzata da una scuola

Aido provinciale di Asti: "Tutti i volontari di Aido Sezione Provinciale di Asti e gruppi comunali di Canelli e Moncalvo sono pronti a supportare le attività online il 9 aprile"

Domenica 11 aprile, sarà la Giornata Nazionale Donazione Organi, quest'anno organizzata da una scuola

Anche Aido Regione Piemonte e Asti parteciperanno alla giornata nazionale della donazione attraverso i suoi canali social.

La Giornata Nazionale per la Donazione degli Organi per l'anno 2021 è indetta dal Ministero della Salute per il giorno 11 aprile, su indicazione del Centro Nazionale Trapianti (CNT) e delle Associazioni di volontariato e di pazienti più rappresentative a livello nazionale, con AIDO (Associazione per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) come capofila.

Quest’anno, su impulso di AIDO (Associazione per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule), la Giornata Nazionale sarà organizzata da una scuola, avrà i giovani come protagonisti!

Nella mattinata di venerdì 9 aprile 2021, dalle 10 alle 12:30, i ragazzi dell’Istituto IIS Ruffini di Imperia trasmetteranno la diretta Facebook, Instagram e YouTube della Giornata Nazionale sui canali social di AIDO Nazionale, del Ruffini, delle Istituzioni nazionali e locali e delle testate di livello nazionale e locale che vorranno aderire:

Canali di AIDO Nazionale

Facebook https://www.facebook.com/Aido.onlus/

YouTube https://www.youtube.com/user/AIDONazionale

Instagram aido_nazionale

Canali del Ruffini

YouTube https://m.youtube.com/channel/UCO2ufCDl1HhjRSaseaKB67w
Facebook https://www.facebook.com/IISRUFFINI/

Instagram i.i.s. Ruffini

I ragazzi del Ruffini, che curano la Giornata nel minimo dettaglio, a partire dalla sua stessa ideazione (concept, grafiche, scaletta, documenti progettuali, interviste, promo, clip, video), ne saranno la regia e i conduttori, facendo il punto della situazione della donazione e dei trapianti a un anno dalla pandemia da Covid-19.

"Con il direttore del Centro Nazionale Trapianti (CNT) Massimo Cardillo, spiegano gli organizzatori, scopriremo una Rete italiana delle donazioni e dei trapianti che non solo ha retto l’urto della pandemia, ma che ha addirittura prodotto dei protocolli innovativi a livello mondiale e degli interventi da primato europeo, come quello che ci racconterà il Prof. Mario Nosotti, Direttore della Chirurgia Toracica e dei Trapianti di Polmone del Policlinico di Milano, “primo trapianto Covid-19 in Europa”.

Dall'Aido Asti rimarcano: "Invitiamo quindi a seguire la pagina Facebook @aidoregionepiemonte e la pagina Instagram aido.piemonte per partecipare alle attività programmate".

"Sarà sicuramente una giornata nazionale diversa dal solito, ma tutti i volontari di AIdo Sezione Provinciale di Asti e gruppi comunali di Canelli e Moncalvo sono pronti a supportare le attività online – racconta la Presidente della Sezione Provinciale di Asti Irene Testa – sarà un modo per sentirsi vicini e uniti nella promozione della cultura del dono perché il Covid19 non può fermare la solidarietà e la donazione”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium