/ Cronaca

Cronaca | 14 aprile 2021, 08:00

Il Consorzio dell'Asti Docg preso di mira da hackers

L'attacco, che ha interessato i server di una società esterna, ha comportato la temporanea sospensione delle consegne di fascette

Immagine generica hacker

Nella giornata di ieri, martedì, un attacco hacker ha preso di mira una solida realtà commerciale dell'Astigiano.

Il colpo ha mandato in tilt il server - di una società esterna - dedicato alla gestione imbottigliamenti dell'Asti Docg e Moscato d'Asti.

Il Consorzio ieri ha dovuto sospendere assegnazioni e consegne delle fascette Doc.

Il problema, però, sarebbe stato risolto già in giornata.

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium