/ Solidarietà

Solidarietà | 08 maggio 2021, 08:59

“Aiutatemi a mantenere gli animali che mio figlio tanto amava”

L’appello del moncalvese Franco Trento, fondatore e presidente dell’associazione di promozione sociale “Il cielo di Matteo”

Alcuni degli animali accuditi da Franco Trento

Alcuni degli animali accuditi da Franco Trento

Il moncalvese Franco Trento, fondatore e presidente dell’associazione “Il cielo di Matteo” – intitolata alla memoria del figlio prematuramente scomparso (CLICCA QUI per rileggere la presentazione dell’associazione) e operante nel supporto a bambini e disabili nelle province di Asti, Alessandria e Torino – ha recentemente avviato una raccolta fondi per chiedere un aiuto economico che gli consenta di mantenere i molti animali, appartenuti al figlio, che accudisce.

Purtroppo anche lui, che si spende quotidianamente per portare il sorriso sul volto dei più piccoli, sta subendo le conseguenze economiche della pandemia. “Vorrei non doverli vendere – scrive -, perché sono l’unico ricordo che mi legano a mio figlio che ormai non ho più…”

Chi volesse contribuire può farlo collegandosi a questa pagina: https://gofund.me/438ba5f6 Finora l’appello ha consentito di racimolare 810 euro, conferiti da 34 donatori, a fronte di un obiettivo posto a 3.000 euro.


TRENTA BICI DONATE AI PIU' BISOGNOSI

Intanto, nell’ambito delle attività solidali svolte dall’associazione, nei giorni scorsi una responsabile dell’associazione astigiana “Il Dono del Volo” ha ritirato pacchi di pannolini e 30 biciclette, conferite all’associazione moncalvese, che verranno destinate al progetto “Dona-bici”, raccolta di bici usate da destinare a chi ha meno possibilità.

Gabriele Massaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium