/ Attualità

Attualità | 24 luglio 2021, 13:40

Possibili disagi nei prossimi giorni a Nizza per lavori Italgas in via Cirio. Segnalate strade alternative

Dal Comune di Nizza anche 43mila euro di contributi per utenze domestiche a famiglie in difficoltà post covid

Possibili disagi nei prossimi giorni a Nizza per lavori Italgas in via Cirio. Segnalate strade alternative

A Nizza Monferrato,  in via Cirio, nei prossimi giorni ci saranno disagi alla circolazione, soprattutto per i mezzi pesanti, per lavori dell'Italgas di estensione, potenziamento, sostituzione e  manutenzione reti di distribuzione gas.

I lavori si svolgono tra il civico 1 e 41, fino al 28 agosto.

Ci sarà quindi chiusura al transito della corsia in direzione corso IV Novembre a partire dalla rotatoria Don Bosco fino all’intersezione con via Roma.
Il divieto coinvolge ogni intersezione, a monte e a valle del tratto  interessato dai lavori, predisponendo di volta in volta la cartellonistica di deviazione per i percorsi
alternativi. Nei tratti interessati ci sarà naturalmente il divieto di sosta.

L'assessore competente Valeria Verri, scusandosi per gli inevitabili disagi, spiega che sono agibili strade alternative e che ci sarà apposita segnaletica.

Un bando di 43mila euro per le utenze a favore delle famiglie in difficoltà

Nella conferenza stampa settimanale del Comune di Nizza Monferrato è stato anche reso noto che è attivo un bando di sostegno di 43mila euro per contributi a sostegno del pagamento di utenze domestiche a favore di nuclei familiari in difficoltà post covid.

Nei prossimi giorni il bando sarà pubblicato sul sito del Comune di Nizza. Sarà necessario avere la residenza, avere cittadinanza italiana o regolare permesso di soggiorno, dimostrare di avere avuto difficoltà effettive post covid, essere in regola con pagamenti prima della pandemia e avere un Isee pari o inferiore ai 7500 euro.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium