/ Green

Green | 02 agosto 2021, 20:00

"Sei tu la mia città ... E sei sommersa dai mozziconi". Nuova raccolta di Protect our home

Il gruppo ecologico astigiano nato spontaneamente da un gruppo di amici, intorno al Diavolo Rosso, ha raccolto una montagna di 'cicche'

"Sei tu la mia città ... E sei sommersa dai mozziconi". Nuova raccolta di Protect our home

"Sei tu la mia città...E sei sommersa dai mozziconi!!".

Sono purtroppo abituati ad incorrere in montagne di rifiuti, ma per fortuna, il gruppo spontaneo di 'Protect our home' non si arrende e continua, coinvolgendo sempre più amici, a rendere Asti più pulita.

Ma il lavoro è tanto. Ieri alle 16 l'appuntamento per i volontari con scope, guanti e sacchi, era in piazza San Martino al Diavolo Rosso, in concomitanza con l'evento culturale Babel Festival.

Oltre ai soliti (tanti) rifiuti, gli amici di Protect our home, si sono imbattutti in un mare di mozziconi ad invadere le strade della nostra bella città.

"Sappiamo - scrivono - che è un automatismo gettare il mozzicone in terra dopo aver fumato... Non vi chiediamo di smettere di fumare, ma almeno di pensarci prima di buttare quella cicca in terra".

Basterebbe un gesto di civiltà da parte di tutti e comprendere che le strade e l'ambiente appartengono a tutti.

Per seguire gli appuntamenti di Protect our home, QUI la pagnia Facebook.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium