/ Attualità

Attualità | 17 ottobre 2021, 08:19

Anche numerosi esponenti sindacali astigiani ieri erano a Roma per contrastare i fascismi

La manifestazione nazionale a sostegno della Cgil è stata indetta in risposta all’attacco squadrista di Forza Nuova alla sede nazionale del sindacato

Anche una folta delegazione sindacale astigiana ha partecipato, ieri pomeriggio a Roma – nella ‘storica’ piazza San Giovanni teatro di molte iniziative della sinistra italiana – alla manifestazione nazionale “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” indetta dopo l’assalto squadrista alla sede nazionale della Cgil da parte di esponenti di Forza Nuova.

Una iniziativa di supporto che ancora una volta ha visto uniti sia a livello nazionale che locale, con la presenza a Roma dei vertici provinciali delle tre sigle sindacali – Cgil, Cisl e Uil, i cui esponenti hanno manifestato compattamente ritenendo quanto accaduto un paio di settimane fa un attacco alla democrazia e al mondo del lavoro nel suo insieme.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium