/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2021, 13:20

Agli astigiani piace molto comprare online: +59% di pacchi consegnati nei primi otto mesi del 2021

I dati sono stati comunicati da Poste Italiane, azienda leader nella consegna sul territorio provinciale

Immagine generica commercio online

Nell’Astigiano continua la crescita di consegne di pacchi contenenti prodotti acquistati sul web. Poste Italiane comunica infatti che, nei primi otto mesi dell’anno, il Gruppo ha fatto registrato un aumento dei volumi del 59% rispetto allo stesso periodo del 2020, anno nel quale, complice la pandemia, si era già verificato un forte incremento degli acquisti online.

Grazie alla capillarità e all’efficienza della propria rete di distribuzione, nella provincia di Asti Poste Italiane può contare su 3 Centri di distribuzione e una flotta composta da 169 mezzi, di cui 11 tricicli elettrici, e grazie ad un modello di recapito innovativo al servizio dei cittadini, continua a garantire le consegne su tutto il territorio.

Oltre alla logistica tradizionale, la distribuzione di Poste può contare sulla rete Punto Poste, insieme di attività commerciali che offrono i servizi di ritiro e spedizioni pacchi, che in provincia di Asti vede l’adesione di 53 gli esercizi.

Inoltre sul territorio provinciale è presente un Locker, punto self-service con orari di apertura estesi attraverso il quale è possibile anche effettuare il reso dei propri acquisti online che devono essere spediti con Poste Italiane.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium