/ Sport

Sport | 25 ottobre 2021, 15:54

Le società sportive tornano a chiedere la piena fruibilità del Campo Scuola

Per tramite di una lettera inviata a sindaco e assessore allo Sport dal comitato provinciale FIDAL

Il sindaco Rasero e l'assessore allo Sport Mario Bovino

Il sindaco Rasero e l'assessore allo Sport Mario Bovino

Con l’approssimarsi del periodo più freddo dell’anno, il comitato provinciale FIDAL torna a chiedere – così come già fatto fin dal mese di luglio, quando aveva sollecitato a riguardo l’assessore allo Sport Mario Bovino – che l’Amministrazione comunale si faccia carico di ripristinare l’uso effettivo e complessivo del Campo Scuola di atletica leggera, per l’utilizzo del quale le società sportive pagano al Comune quote per usufruirne nell’interezza (pista, spogliatoi e docce).

“Le società – scrive il comitato FIDAL in una lettera inviata al sindaco, all’assessore Bovino e, per conoscenza, agli organi di informazione – si sono rese disponibili ad un confronto con l’Amministrazione Comunale per la risoluzione del problema. Pertanto chiediamo che la riapertura degli spogliatoi non sia ulteriormente procrastinata obbligando le Società ad interrompere l’attività invernale per la mancata completa fruizione dell’impianto”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium