/ Green

Green | 30 novembre 2021, 16:41

Riapre, da domani, l'ecostazione di Costigliole d'Asti chiusa dall'11 ottobre

Investiti da Gaia 90mila euro per lavori di riqualificazione

Riapre, da domani, l'ecostazione di Costigliole d'Asti chiusa dall'11 ottobre

A partire da domani, mercoledì q dicembre, l’Ecostazione di Costigliole d’Asti di strada del Montetto, riaprirà regolarmente il conferimento ai cittadini, con il consueto orario

ECOSTAZIONE DI COSTIGLIOLE

Lunedì

dalle 9 alle 12

-chiusa-

Martedì

dalle 9 alle 12

dalle 13,30 alle 17

Mercoledì

dalle 9 alle 13

-chiusa-

Giovedì

dalle 9 alle 12

dalle 13,30 alle 17

Venerdì

-chiusa-

-chiusa-

Sabato

dalle 8 alle 12

-

 

Per minimizzare i disagi dei cittadini a ottobre è stato ampliato l’orario dell’Ecostazione a Mombercelli che dal 1 Dicembre 2021 torna anch’essa alla normalità

ECOSTAZIONE DI MOMBERCELLI

Lunedì

-chiusa-

dalle 13,30 alle 17

Venerdì

dalle 9 alle 12

dalle 13,30 alle 17

Sabato

dalle 8 alle 12

-chiusa-

 

I lavori rientrano in parte nel bando RAEE 2021 (impermeabilizzazione della pavimentazione, nuova tettoia metallica, completamento recinzione con siepe a mitigare l’impatto ambientale, ampliamento impianto di illuminazione e videosorveglianza, nuova segnaletica e viabilità interna) e in parte autofinanziati per il miglioramento del centro di raccolta (nuovo cancello scorrevole, miglioramento illuminazione, nuovo raccordo asfaltato, rifilatura scarpate per ampliamento dell’area).

L’ammontare complessivo dei lavori è di 90.000€, di cui 30.000 finanziati tramite il bando RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

 

Dall’accordo del 2019 con il CBRA, le Ecostazioni di GAIA sono utilizzabili da tutti i cittadini dei Comuni astigiani che hanno sottoscritto l’accordo. Con l’aumento degli ingressi i Centri di Raccolta richiedono ampliamenti e modifiche delle aree interne per garantire gli standard di qualità del servizio.

Per informazioni sull’utilizzo si può contattare l’Ufficio Ecostazioni di GAIA al numero 0141.476.703 o scrivendo a info@gaia.at.it

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium