/ Sport

Sport | 04 dicembre 2021, 16:30

Calcio, Serie D. Un Asti di carattere strappa il 2-2 a Vado: Legal e un super Virdis firmano il pari biancorosso

Subito botta e risposta tra Aperi e Legal, poi è il bomber ex Savona a relara la divisione di posta pareggiando il nuovo vantaggio ligure di Brero. Due parate importanti di Brustolin

L'Asti strappa il 2-2 sul camp del Vado

L'Asti strappa il 2-2 sul camp del Vado

VADO - ASTI 2-2

Reti: 2'Aperi (V) 4'Legal (A) 23'Brero (V) 57'Virdis (A)

VADO: Cirillo; Gandolfo, Brero, Tinti, Anselmo; Cattaneo, Giuffrida, Brondi; Costantini; Capra, Aperi. A disposizione: Ghizzardi, Rebigliati, Turone, De Bode, Favara, Lo Bosco, Papi, Lagorio, Della Rossa. Allenatore: Solari

ASTI: Brustolini, Pezziardi, Rosset, Toma, Legal, Ciletta, Vergnano, Lanfranco, Virdis, Picone, Vespa. A disposizione: Zeggio, Venneri, Giani, Colonna, Trevisiol, Plado, Piana, Binello Allenatore: Montanarelli

 

Un Asti con un grande carattere sfodera una prestazione importante e porta via dal 'Chittolina' contro il Vado un prezioso 2-2 che muove la classifica in ottica salvezza nel campionato di Serie D.

La squadra di Montanarelli deve togliersi dalle zone calde della classifica ma il match inizia in salita: è il 2' quando Aperi con un tocco morbido supera Brustolin. L'Asti reagisce subito e al 4' trova il primo pari con Legal, che sfrutta la meglio una punizione respinta a malo modo su una punizione di Rosset dalla difesa ligure. I padroni di casa non ci stanno e al 23' ripassano avanti con Brero, abile da azione di angolo a portare avanti il Vado per la seconda volta.

Nella ripresa l'Asti parte in maniera determinata e al 57' il bomber Virdis regala una perla: l'ex Savona ci prova da una trentina di metri e trova un gol pazzesco per il 2-2! Il Vado si fa nuovamente pericoloso ma Costantini spreca da buona posizione al 59'. Al 73' Brustolin nega il tris al Vado e con una grande parata si supera sul colpo di testa di Aperi a colpo sicuro. Al 88' Vado ancora ad un passo dal vantaggio, ma l'estremo difensore ospite si supera negando ad Aperi la doppietta.

Il match finisce 2-2 con l'Asti che strappa un punto importante per la classifica, facendo gioire i quattro tifosi arrivati dalla città piemontese a loro sostegno.

Riccardo Aprosio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium