/ Scuola

Scuola | 30 dicembre 2021, 18:25

Lavori alla Lina Borgo, l'opposizione: "Presentata la richiesta di convocazione della Commissione lavori pubblici"

"Siamo esterrefatti per come il sindaco abbia liquidato i bisogni e le preoccupazioni delle famiglie con un "Io non ci posso fare nulla, vi regaleremo un nonno”

Immagine di archivio

Immagine di archivio

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa dei consiglieri di opposizione, in merito ai lavori alla materna Lina Borgo.

In merito ai lavori presso la Scuola Materna Lina Borgo, questa mattina abbiamo presentato la richiesta formale di convocazione della Commissione lavori pubblici, con tanto di sopralluogo sul sito in cui verranno collocati i container. Ci teniamo a sottolineare che già durante la scorsa commissione abbiamo fatto tale proposta e che è stata respinta dalla maggioranza.

Ora, in seguito alle segnalazioni delle famiglie di un ulteriore slittamento dei tempi di rientro, chiediamo che venga fatta partecipare ai lavori della commissione anche una delegazione di genitori. Si è creata una situazione di estrema confusione a causa dall'assenza di programmazione e trasparenza da parte dell'Amministrazione, che dice sempre che va tutto bene ma poi posticipa di continuo le scadenze e accusa di disfattismo chi osa farlo notare.

Chiediamo una volta per tutte di sapere la verità. Riteniamo essenziale che tutta la comunità riceva spiegazioni circa il progetto di ristrutturazione della Scuola, il crono-programma dei lavori, gli impegni di spesa, le modalità di appalto o assegnazione dei lavori, la tipologia e le funzionalità dei container.

Siamo esterrefatti per come il Sindaco abbia liquidato i bisogni e le preoccupazioni delle famiglie con un "Io non ci posso fare nulla, vi regaleremo un nonno”. È questo un sindaco che si prende le sue responsabilità? È questo un sindaco attento alle esigenze delle famiglie e dei bambini? Gli astigiani sono stufi delle comparsate e di pagare sulla loro pelle i costi dell'assenza di pianificazione.

I consiglieri di opposizione

Unitisipuò, Ambiente Asti, CambiAmo Asti, Partito Democratico e Movimento Cinque Stelle. Fra i firmatari invece non è incluso il gruppo misto.

Al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium