/ Politica

Politica | 02 aprile 2022, 07:30

Presentati i candidati di 'Rilanciamo Villanova d'Asti" lista di appoggio a Massimiliano Brunzin Ponte

Nella lista professionisti ed ex amministratori. Il candidato sindaco: "Competenze e desiderio di unire i villanovesi sono elementi distintivi della lista"

Presentati i candidati di 'Rilanciamo Villanova d'Asti" lista di appoggio a Massimiliano Brunzin Ponte

La lista civica “Rilanciamo Villanova D’Asti” che vede come candidato sindaco Massimiliano Brunzin Ponte detto Max Ponte - dipendente della Fondazione Torino Musei e scrittore - ha chiuso la sua formazione per le amministrative.

Abbiamo lavorato per giorni ad una lista forte, ricca di competenze e professionalità, che include alcuni ex-amministratori e presenta una perfetta parità di genere, ora ci potremo concentrare sul programma elettorale e sui vari dossier per i quali vogliamo presentare proposte precise e concrete”, spiega il candidato.

Gli ex-amministratori, sono Giorgio Tiberini (geometra e direttore del Coro “La Bissoca”) già vice-sindaco sotto la giunta Arduino e Gerardo Vuocolo (impiegato e fondatore con la moglie Mariella Ruggiero della Casa Famiglia “Hesed”) già candidato sindaco nel 2012 ed eletto consigliere comunale. Gli altri nomi che andranno a formare la lista sono: Luisa Negro (fisioterapista), Maurizio Rabbia (ingegnere), Antonella Pelissero (impiegata), Antonio Dinicolantonio (pensionato), Elisa Messina (operatrice in struttura per minori), Andrea Gabriolotto (impiegato), Francesca Masera (controllore zootecnico), Valentino Spinelli (responsabile azienda), Gabriela Iacobescu (o.s.s.), Antonella Antonucci (operaia). 

“Ogni candidato si occuperà di un ambito specifico - afferma Ponte -, si tratta di persone dotate di grande carattere, sensibilità, spirito critico e autonomia, sono davvero felice di averle con me. In una politica locale che di solito punta ad assoldare figure accondiscendenti, vogliamo manifestare anche in questo una differenza. Competenze e desiderio di unire i villanovesi sono elementi distintivi della lista. Abbiamo tentato infatti di dialogare con i nostri avversari per scongiurare la moltiplicazione di liste ma sono prevalse purtroppo logiche di parte. La nostra sarà una campagna elettorale costruttiva e fondata su valori sempre più rari come la trasparenza e la parola data, solo così si può dare un futuro democratico e prospero al nostro paese. Delle liste presenti la nostra è l'unica che garantisca un cambiamento forte e serio, condotto da persone operative su più fronti. Negli ultimi anni sono stato molto attivo nel settore della cultura e degli eventi gettando le basi per un rilancio totale di Villanova D'Asti".

Comunicato stampa


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium