/ Politica

Politica | 14 maggio 2022, 08:35

Cosa vogliono i giovani dal loro sindaco? Ieri sera primo confronto tra i candidati in Torretta [FOTO]

A sfidarsi nell'incontro organizzato dai giovani dell'Azione Cattolica di Asti, il gruppo Scout Asti 1 e il servizio di Pastorale Giovanile della Diocesi. In arrivo ad Asti i 'big' della politica nazionale

MerfePhoto

MerfePhoto

Temi molto cari ai giovani per il primo confronto tra i candidati a sindaco di Asti.

Ieri sera nel teatro della parrocchia Nostra Signora di Lourdes si è tenuto l'incontro organizzato dai Giovani Azione Cattolica Asti, il gruppo Scout Asti 1 e il servizio di Pastorale Giovanile della Diocesi.

Sul palco Chiara Chirio (Italexit), Paolo Crivelli (Astinsieme centrosinistra), Marco Demaria (Azione), Salvatore Puglisi (Adesso Asti), Maurizio Rasero (Centrodestra), Maurizio Tomasini (Ancora Italia) e la new entry Margherita Ruffino (Popolo della Famiglia).

Dall'inquinamento all'università, dalle politiche giovanili all'educazione civica, i candidati si sono espressi per convincere soprattutto i giovani.

Ha moderato l'incontro la giornalista Elena Fassio.

Intanto la campagna elettorale entra nel vivo. Per venerdì 20 maggio è attesa Giorgia Meloni, la settimana dopo, 27 maggio, in arrivo Pierluigi Bersani e il 28 Fabiana Dadone. Presto anche Sergio Chiamparino.

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2022 - ASTI
Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium