/ Solidarietà

Solidarietà | 18 maggio 2022, 19:40

Taglio del nastro oggi per la scuolina dei bimbi vittime di tratta (FOTOGALLERY)

Un progetto del Piam, che ha trovato casa al centro di accoglienza dell’ex Seminario di Asti

Foto di Merfephoto

Foto di Merfephoto

È stata inaugurata oggi pomeriggio ad Asti, con il Piam, la piccola scuola per i bimbi vittime di tratta, grazie alle donazioni di chi a Natale 2021 ha raccolto l’appello a “regalare” simbolicamente ad amici e parenti un pezzo dello spazio per i figli delle vittime di tratta.

La Scuolina è nata in uno spazio al piano terra, affacciato sul cortile, al centro di accoglienza dell’ex Seminario di Asti in via Giobert 15.

"È il nido accogliente dove i nostri bambini trascorreranno le loro giornate tra attività ludiche e educative, preparandosi per l’inserimento scolastico, mentre le mamme, ex vittime di tratta entrate nei nostri programmi di accoglienza, sono impegnate nello studio o al lavoro. La Scuolina è un tassello importante dei progetti che stiamo dedicando ai bambini, provando a ripensare il mondo dell’accoglienza a loro misura", spiega Alberto Mossino del Piam. 


Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium