/ Cronaca

Cronaca | 03 ottobre 2022, 07:51

Nulla di fatto per le ricerche di Emanuel Marino

Il giovane, gravato da problemi psicologici, è scomparso da oltre un anno

Emanuel Marino, scomparso da oltre un anno

Sabato, l’Associazione “Penelope Piemonte” – presieduta dal criminologo con competenza in antropologia forense Fabrizio Pace, già sindaco di Isola d’Asti –, coadiuvata da alcuni esperti in psicologia forense oltre che dai membri della “Detection Dogs Ticino”, ha effettuato un sopralluogo finalizzato a esplorare più approfonditamente le zone di interesse che potrebbe aver toccato Emanuel Marino, 31 anni al momento della scomparsa, di cui si sono perse le tracce da oltre un anno.

Nonostante tali zone siano già state esplorate si è ritenuto opportuno esaminarle più dettagliatamente soprattutto laddove vi fossero arbusti e rovi. Le ricerche non hanno dato alcun esito, ma Pace sostiene che alcune zone meriterebbero ancora di essere indagate a causa della loro ampiezza.

Chiunque avesse notizie più precise su questi luoghi, reperti fotografici o si ricordasse qualsiasi dettaglio su questa storia è gentilmente invitato a rivolgersi all’Associazione Penelope Piemonte, contattando il numero 377/0919836.

“Per mezzo dell’aiuto di più persone si potrebbero finalmente dare risposte ai familiari e agli amici di Emanuel che, nonostante sia trascorso un anno, ancora aspettano di avere notizie su cosa sia davvero accaduto quel giorno”, ha concluso il presidente dell’Associazione “Penelope Piemonte”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium