/ Attualità

Attualità | 28 novembre 2022, 18:49

La Regione Piemonte ha stanziato 400.000 euro per i Distaccamenti Vigili del Fuoco Volontari

A ciascuno dei 78 Distaccamenti piemontesi verrà assegnato un contributo di poco superiore i 5.000 euro

Un gruppo di vigili del fuoco in un'immagine d'archivio

Un gruppo di vigili del fuoco in un'immagine d'archivio

Mediante un contributo di 400.000 euro, deliberato questa mattina in giunta regionale e che verrà equamente suddiviso tra tutti e 78 i Comuni sede di Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari del Piemonte, verranno acquistate divise, mezzi e attrezzature, ma anche carburante e verranno realizzati corsi di formazione.

“La scelta della nostra Amministrazione è sempre stata di supportare coloro che si impegnano per gli altri gratuitamente – hanno rimarcato il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Protezione Civile Marco Gabusi - e oggi, grazie ad uno stanziamento fortemente voluto dal Consigliere Paolo Ruzzola e votato dal Consiglio Regionale, possiamo farlo anche a favore degli 80 distaccamenti piemontesi dei vigili del fuoco volontari.

La collaborazione, da sempre proficua, per la gestione degli incendi boschivi tra Assessorato regionale e Vigili del fuoco si arricchisce pertanto con un tassello che mira a riconoscere il ruolo dei volontari che aiutano e coadiuvano i vigili permanenti.

“Un contributo di 5.000 euro per le spese ordinarie e straordinarie - spiegano presidente e assessore - che consentirà di alleggerire il peso di bollette e caro carburante ma anche di procedere con acquisti di piccola strumentazione utile negli interventi”.

“Ogni giorno, che sia domenica o Natale, ci sono persone pronte a partire per salvarci la vita o debellare un incendio, il contributo è solo il segnale concreto che la Regione vuole ringraziare tutti per questa eccezionale presenza”, hanno concluso i due amministratori pubblici.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium