/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2022, 08:52

Luigi Giacomini è il nuovo presidente del Cbra (Consorzio Bacino Rifiuti Astigiani)

L'assessore all'Ambiente del Comune di Asti, eletto all'unanimità dei sindaci delegati

L'assessore Giacomini in visita a Gaia nei giorni scorsi

L'assessore Giacomini in visita a Gaia nei giorni scorsi

Luigi Giacomini, assessore all'Ambiente del Comune di Asti è il nuovo presidente del Cbra (Consorzio Bacino Rifiuti Astigiani).

L'assessore, subentrato a Marcello Coppo eletto alla Camera, è stato designato dal sindaco Rasero. "Un nuovo incarico con una responsabilità enorme e delicata", commenta Giacomini che presto convocherà il Cda per il nuovo bando per la raccolta rifiuti che andrà a gara per il rinnovo.

Giacomini è stato eletto all'unanimità dai sindaci delegati.

Venerdì 2 dicembre, in materia di rifiuti, a San Damiano si terrà l'inaugurazione del nuovo impianto di produzione di biometano e compostaggio di GAIA e lo stesso Giacomini, nei giorni scorsi ha visitato il polo di trattamento rifiuti a Valterza con il consigliere di minoranza Roberto Vercelli, incontrando il presidente Giancarlo Vanzino e l’ingegnere Roberta Lanfranco.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium