/ Eventi

Eventi | 03 dicembre 2022, 07:30

Indecisi su cosa fare nell'Astigiano in questo primo weekend di dicembre? Ecco le nostre proposte

Tanti appuntamenti di ogni genere per aspettare il Natale, tra profumi di bagna cauda e tradizioni dell'Avvento

Avvento Revigliaschese - Sacra Rappresentazione della Natività di Revigliasco

Avvento Revigliaschese - Sacra Rappresentazione della Natività di Revigliasco

Primo fine settimana di dicembre e tantissimi eventi in programma, tra gusto, tradizioni e cultura.

Come sempre, abbiamo selezionato per voi le principali proposte, tra Asti e dintorni.

Cultura e spettacoli

Sabato alle 17.30 al FuoriLuogo di Asti verrà presentato l’ultimo progetto della fotografa e creativa Dayana Marconi, durante un momento che unirà “incontro” e “creazione artistica” pensato insieme al pittore Matteo Michele Bisaccia ed allo scrittore Paolo Sernini. Ingresso libero. Dettagli QUI

Per la stagione la Stagione del Teatro Alfieri, sabato sera va in scena “Inferno”, per la sezione “Altri percorsi” e parte della rassegna diffusa di danza contemporanea “We speak dance”. Coreografia, regia, progetto video Roberto Castello in collaborazione con Alessandra Moretti, con i danzatori Martina Auddino, Erica Bravini, Jacopo Buccino, Riccardo De Simone, Alessandra Moretti, Giselda Ranieri, Ilenia Romano; musica Marco Zanotti in collaborazione con Andrea Taravelli, fender rhodes Paolo Pee Wee Durante. Dettagli QUI.

Per la stagione “Cuntè Munfrà. Dal Monferrato al mondo” sabato sera alle 21 a Cerro Tanaro va in scena lo spettacolo “Gino Bartali eroe silenzioso”. con Federica Molteni, di Luna e Gnac Teatro. In scena una narrazione al femminile che emoziona, diverte, fa riflettere e che arriva a “Cuntè Munfrà” per la 250° replica tra festival, stagioni teatrali e manifestazioni sportive nazionali e internazionali. Ingresso libero. Dalle 20 sarà aperto il museo della Bicicletta Sarachet in piazza della Stazione. Tutti i dettagli QUI.

Domenica dalle 17 ultima giornata con Asti International Film Festival. Dalle 17, incontro con i protagonisti della dodicesima edizione e assegnazione dei Premi Speciali. Saliranno sul palco del Teatro Alfieri per una chiacchierata sulla situazione del Cinema italiano: Laura Morante, Vincent Riotta, Roberto Ciufoli, Davide De Marinis e Paolo Mereghetti, oltre a Nicola Nocella, Andrea Bosca, Diego Ribon, Andrea Bruschi, Giovanni Anzaldo. Davide De Marinis accompagnerà l’incontro con alcuni dei suoi brani più celebri e riceverà il Premio intitolato a Giulio Ariosto, amico del Festival recentemente scomparso. Roberto Ciufoli ritirerà il Premio “Allegria Felicità” in memoria dei gemelli Bugnano. Vincent Riotta, recentemente sul grande schermo per “House of Gucci”, riceverà il Premio Città di Asti 2022. Alle 18,30, Laura Morante sarà protagonista dello spettacolo “Brividi Immorali”. Tutti i dettagli QUI.

Domenica alle 17.30 a Palazzo Robellini ad Acqui Terme si presenta il nuovo libro di Maria Federica Chiola, con gli scatti del fotografo Mark Cooper. Il libro è un racconto che parla di uomini e paesaggio, una composizione di immagini  e testi che descrivono gli elementi della natura, le virtù dell’uomo ed il suo ruolo che ha  contribuito a plasmare il paesaggio straordinario che ci circonda.

L'associazione i cerchi nell'acqua organizzazione di volontariato sociale ha organizzato con la proloco e il comune di Cantarana il consueto mercatino di Natale domenica, dal mattino alla sera, all'interno della bocciofila. Saranno presenti articoli di ogni genere, oggettistica. Miele, vino, prodotti agricoli, pasticceria, zafferano,manufatti di stoffa, bijoux, carta e lana e altro ancora, per tutte le tasche e per tutti i gusti con la possibilità di confezionare pacchi dono utili e festosi.

SPECIALE BAGNA CAUDA DAY

Secondo e ultimo fine settimana dedicato al Bagna Cauda Day. L'evento si concluderà domenica 4 dicembre con la consegna dei premi Testa d’Aj che l’associazione Astigiani assegna ogni anno. L’incontro avverrà dalle ore 17 in municipio ad Asti (sala Platone). Anche nel prossimo weekend ognuno proporrà la sua Bagna Cauda in tre versioni segnalate da un semaforo: rosso “come dio comanda” (tradizionale), giallo per indicare la versione “eretica” e verde per la “atea” rispettivamente con poco e senz’aglio. Possibilità del “finale in gloria”, ossia di concludere la bagna cauda secondo tradizione con un uovo cotto direttamente nel fujot “spolverato” da una grattatina di tartufo bianco d’Alba. Il prezzo di questa profumata aggiunta varierà in base alle quotazioni dei tartufi bianchi. Il prezzo base è uguale per tutti: 28 euro. Tutti i dettagli dell'evento sono disponibili QUI

SPECIALE AVVENTO REVIGLIASCHESE

Torna anche quest'anno, dopo la ripartenza del 2021, l’Avvento Revigliaschese, il tradizionale evento che segna le tappe del cammino verso il Natale. La rassegna culturale, promossa dalla parrocchia e dal comune di Revigliasco d’Asti, prenderà il via sabato 3 dicembre, alle 17, con l’inaugurazione, presso la sala consiliare del municipio, della mostra “Fratellanza e pace nella Bibbia”, che raccoglie una trentina di opere realizzate con tecnica mista su tela di juta dal pittore astigiano Filippo Pinsoglio, anche maestro del Palio 2021. La mostra è curata dall’associazione revigliaschese “Confraternita della Ciliegia”. Sarà visitabile fino al 7 gennaio 2023. Domenica 4 dicembre, invece, alle 16.30, la chiesa parrocchiale ospiterà l’evento “A tutta Pace. Parole e musica”, un pomeriggio di riflessione sul tema della pace con letture di brani a cura dell’associazione CreArTe di Asti e canti eseguiti dal soprano Laura Elena Confalonieri. Tutti i dettagli della rassegna QUI. 

SPECIALE GIOIELLI DEL TERRITORIO

La boutique dei Gioielli del territorio, in piazza San Secondo ad Asti fino al 23 dicembre, si arricchisce di una nuova gemma. Sabato 3 e domenica 4 dicembre dalle 10 alle 20 al corner CNA  curiosi ed amanti del buon vivere potranno infatti gustare le Italian Grape Ale (I.G.A.), birre ad alta fermentazione realizzate con uva o mosto d’uva. A rappresentarle magistralmente sarà il Birrificio artigianale Sagrin di Calamandrana, che dal 2015 unisce la forte tradizione enologica del territorio con l’approccio eclettico della birra artigianale. Dettagli QUI

SPECIALE ASTI FILM FESTIVAL

Sabato 3 dicembre: incontro con cineasti di tutto il mondo: Asti diventa capitate del Cinema Internazionale 

Domenica 4 dicembre premiazione e cerimonia di chiusura:  

Paolo Mereghetti (presentazione della nuova edizione del celebre dizionario del Cinema) 

Vincent Riotta (House of Gucci, Revolver, Rush, Nine), Premio Città di Asti 2022.

Roberto Ciufoli - Premio Allegria e Felicità dedicato ai gemelli Bugnano.

Il cantautore Davide De Marinis riceverà il premio Giuliano Ariosto per la musica, in memoria di un caro amico del festival, recentemente scomparso.

Giorgio Gobbi presenterà il suo libro "S'è svejatooo!" dedicato ad Alberto Sordi

Domenica 4 dicembre alle 18.30 al Teatro Alfieri, spettacolo benefico con incasso per la Lilt.

Enogastronomia

Da domenica 4 dicembre e fino a fine mese, tornano “Le Giornate del Gran Bollito Misto” con il bue grasso di razza piemontese. La rassegna, giunta al quarto anno, viene proposta sui territori attigui alle fiere zootecniche dell’Astigiano. L’appuntamento di questa domenica coinvolgerà la Fiera del Bue Grasso e del Manzo di Nizza Monferrato.

Cinema 

Al cinema Lumière di Asti questo fine settimana "Vicini di casa" per la regia di Paolo Costella con Claudio Bisio, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Valentina Lodovini. Tutti i dettagli QUI

In Sala Pastrone, invece, "Tori e Lokita", di Jean-Pierre e Luc Dardenne, con Mbundu Joely e Pablo Schils. 

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium