/ Sport

Sport | 13 febbraio 2023, 08:29

Fine settimana da protagonisti per gli atleti del Judo Olimpic Asti a.s.d.

Impegnati a Leinì (TO), hanno ottenuto un primo, un quinto posto e tanti piazzamenti

Primo posto nella categoria categoria -44Kg per Ginevra Aloise

Primo posto nella categoria categoria -44Kg per Ginevra Aloise

Il Judo Olimpic Asti a.s.d. ha vissuto un fine settimana intenso e ricco di soddisfazioni, partecipando a due competizioni presso il palazzetto Maggiore di Leinì (TO).

Sabato 11 si è svolta la Coppa Piemonte riservata alle categorie Esordienti A e B, nell’ambito della quale tre atleti del Judo Olimpic Asti a.s.d. hanno dato prova di grinta e determinazione.

Il primo a salire sul tatami è stato Giona Manzi Fasolis, categoria -46kg, alla sua prima gara da Esordiente B. Pur mostrando una buona prestazione, il giovane judoca è stato eliminato al primo turno.

Nella categoria -44Kg, invece, Ginevra Aloise ha dominato il suo girone, accedendo alla finale dove ha sconfitto la sua avversaria per Ippon, conquistando un meritato 1° posto.

Nella categoria -50kg, Francesco Grandi ha vinto il primo turno, perso di misura il secondo, ma è riuscito a raggiungere i ripescaggi dove ha vinto l’incontro che lo ha portato alla finalina per il terzo e quinto posto. Qui, però, ha dovuto cedere al suo rivale, accontentandosi del 5° posto.

Ieri, invece, la giornata è stata dedicata alle categorie preagoniste, che ha visto impegnati nel RANDI DAY nove atleti del Judo Olimpic Asti a.s.d., alcuni dei quali alla prima esperienza agonistica.

I piccoli judoca hanno dimostrato coraggio e passione, ottenendo diversi piazzamenti e portando a casa medaglie e diplomi.


I PIAZZAMENTI

1° posto per Alvi Alla, Mario Aloise, Nicolò Monteforte, Alessandro Mortara (cat. Ragazzi); Darius Ionut Fartescu e Mikail Salnikov (cat. Bambini A);

2° posto per Vittoria Viberti (cat. Fanciulli);

3° posto per Sofia Grandi (cat. Bambini B) e Emma Trinchero (cat. Fanciulli)

Nel complesso tutti i judoka impegnati in questa due giorni di gare hanno offerto buone performance.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium