/ Attualità

Attualità | 17 marzo 2023, 12:16

Asti festeggia la neo centenaria Teresina Viarengo

Per lei la pergamena "Patriarca dell'Astigiano" e i festeggiamenti con parenti e istituzioni

La neo centenaria con i parenti, il consigliere provinciale Davide Migliasso e l’assessore del Comune di Asti Loretta Bologna.

La neo centenaria con i parenti, il consigliere provinciale Davide Migliasso e l’assessore del Comune di Asti Loretta Bologna.

La Provincia di Asti ha festeggiato la neo centenaria Teresina Viarengo, nata ad Asti il 14 marzo 1923.

Teresina ha frequentato le elementari  fino al 4°anno poi viene indirizzata ai lavori di campagna e di cucina.  Seconda di tre figli, di cui due maschi ormai defunti, si sposa nel dicembre 1945, finita la seconda guerra mondiale, con un giovane di Azzano d’Asti, Elso Alfio Vairo.

Trascorrono la vita ad Asti, dove Alfio  trova lavoro in ferrovia  mentre lei continua ad occuparsi della casa e della famiglia.
Non hanno avuto figli e Teresina  ha sempre svolto attività’ di casalinga , con spiccate attitudini al ricamo all’uncinetto.

Nel 2018 rimane vedova e dopo alcuni mesi si trasferisce presso il pensionato Monsignor Marello di Asti  dove è seguita attualmente dai nipoti Graziella e Franco.

A festeggiarla, oltre alle ospiti della struttura, i parenti, il consigliere provinciale Davide Migliasso, che a nome del Presidente Maurizio Rasero le ha consegnato la pergamena di “Patriarca dell’Astigiano” insieme ad alcune pubblicazioni dell’Ente. Con lui, a rappresentare il Comune di Asti l’assessore Loretta Bologna.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium