/ Sport

Sport | 21 marzo 2023, 20:09

Per l'Asti Nuoto si chiude, da Torino, una buona stagione invernale

Quattro medaglie e 10 nuovi primati personali, 14 prove individuali

Per l'Asti Nuoto si chiude, da Torino, una buona stagione invernale

Conclusi al Palanuoto di Torino i campionati regionali di categoria invernali in vasca corta, manifestazione organizzata tra due week end che ha visto in acqua gli atleti qualificatisi in questa prima parte di stagione: questa seconda tornata di gare ha visto 14 prove individuali degli atleti Asti Nuoto con 4 medaglie e 10 nuovi primati personali.

Nella giornata di sabato da segnalare le prove nei 200 dorso di Tommaso Dadone, Egle Pintimalli (argento nelle rispettive categorie con 2'08"98 e 2'29"12) e Anna Capuano (bronzo con 36.13 nei 50 rana). 
La giornata di domenica ha segnato i progressi nei 400 misti di Stefano Cannella ed Egle Pintimalli (quarti in 5'08"85 e 5'30"79) ed Anna Capuano (5.29"47) oltre ai primati personali dei 100 stile libero di Samuel Turkaj (54"37), Federico Ribero (54"59) e Tommaso Dadone (53"63); nel pomeriggio due atleti Astinuoto sono stati coinvolti nelle staffette "4x100 misti" del Team Dimensione Nuoto dove hanno ben figurato: Serena Aloia contribuisce al bronzo della formazione femminile ragazzi (per lei frazione lanciata a rana in 1'15"52) e Tommaso Dadone ritocca il personale della settimana precedente nei 100 dorso con 58"67. 

Da segnalare anche le prove di Emma Pintimalli (2'39"66 e 32"73 rispettivamente nei 200 farfalla e 50 dorso), Lorenzo Voglino (28"43 nei 50 dorso) e Filippo Ponassi (2'17"67 nei 200 dorso).

"Chiudiamo la stagione invernale di un gruppo che è cresciuto nel modo di svolgere l'attività progredendo lungo tutta la stagione e arrivando a sfiorare la qualificazione per le fasi nazionali giovanili; se riusciremo a continuare con questo approccio potremo vivere una stagione estiva altrettanto ricca di miglioramenti " commenta Paolo Ruscello, responsabile tecnico Asti Nuoto.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium