/ Scuola

Scuola | 03 aprile 2023, 14:45

Ecco come i disegni dei ragazzi 'raccontano' la piaga del bullismo (FOTOGALLERY)

In mostra all'Informagiovani gli elaborati realizzati in occasione della marcia del 14 febbraio scorso

Foto di Merfephoto

Foto di Merfephoto

Nella tarda mattinata è stata inaugurata, nei locali dell'Informagiovani di via Goltieri, la mostra che ospita gli elaborati realizzati dalle scuole di Asti e provincia in occasione della marcia contro il bullismo e il cyberbullismo svoltasi lo scorso 14 febbraio (CLICCA QUI per rileggere l'articolo).

Alla breve cerimonia di apertura ha presenziato l'assessore all'Istruzione Loretta Bologna, la dirigente scolastica dell’I.I.S. Alfieri Stella Perrone e la classe II A del liceo artistico Benedetto Alfieri.

"Era veramente tanto il materiale che i ragazzi ci avevano consegnato dopo la marcia - spiega Claudia Binello, educatrice del servizio istruzione del Comune - Quando l'abbiamo esaminato ci siamo accorti che tutti i messaggi erano profondamente significativi e quindi, nonostante gli spazi ristretti, abbiamo deciso di esporre tutto".

"Questa mostra è un esempio - aggiunge l'assessore Bologna - la decisione di poter mettere il materiale a disposizione di tutte le scuole era doverosa. Sono sicura che sarà un patrimonio importante per questa città".

Mentre la dirigente Perrone ha sottolineato come, sul tema della prevenzione, continua una collaborazione tra scuola e Amministrazione: "l'importante è fare squadra e far sì che queste iniziative entrino a sistema. Diamo valore a tutti questi messaggi: l'obiettivo è quello di non parlare mai più di bullismo".

L'intenzione degli organizzatori è di rendere la mostra fruibile a tutti per il mese di aprile e possibilmente anche quello di maggio, con la possibilità di visitare l’esposizione degli orari di apertura dell’Informagiovani. Per visite guidate delle scuole si può prendere appuntamento direttamente con gli uffici.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium