/ Solidarietà

Solidarietà | 03 aprile 2023, 16:30

Inaugurata al parco fruttuoso una nuova aula didattica (FOTOGALLERY)

Omaggiata dal Dono del volo in collaborazione con Banca del Dono

Foto di Merfephoto

Foto di Merfephoto

Il parco fruttuoso di Asti, nel quartiere di corso Alba, ha una nuova aula didattica.

La struttura è stata inaugurata oggi pomeriggio. 

L'aula, completa di panche e tavoli, è stata omaggiata dal Dono del volo in collaborazione con Banca del Dono e realizzata dalla scuola di falegnameria di Montegrosso.

Un’idea nata con l’ex Assessore alle Politiche Sociali Mariangela Cotto e che si è concretizzata con l’arrivo di un’aula didattica al Parco Fruttuoso di Via P.S. Mattarella. Inaugurata Lunedì 3 aprile alla presenza del Vice-Sindaco Stefania Morra, degli Assessori Amasio, Bologna, Giacomini, del Presidente del Consiglio Comunale Federico Garrone e della dott.ssa Caterina Calabrese Presidente dell’Associazione “Il Dono del Volo” che ha donato l’aula didattica. Presente anche il Prof Giorgio Calabrese Presidente onorario dell’associazione, il Questore con il Comandante dei Carabinieri e dei vigili.

Il progetto del Parco Fruttuoso è stato messo in atto dal Comune con l’Istituto Agrario Penna e la costante partecipazione del Preside Renato Parisio e del Prof. Valerio Musica agli incontri avvenuti con gli abitanti del Quartiere, con la Scuola Elementare Laiolo,  la Commissione Comunale Pari Opportunità, la Parrocchia del Sacro Cuore e con il costituendo Comitato di Quartiere.

Tra i protagonisti di questo progetto c’è la scuola di falegnameria di Montegrosso d’Asti che con i propri allievi ha realizzato le panche e i tavoli dell’aula. La falegnameria con il suo presidente Fabrizio Bianelli è sempre stata molto sensibile alla realizzazionedi iniziative utili a far conoscere l’arte del legno. Obiettivo con cui si sono presentati tra le proposte alla Scuola 2022/2023 del Comune di Asti con il progetto “Cittadini del Mondo: tutto comincia a scuola… una falegnameria non è solo… una falegnameria”.

Iniziativa a cui ha aderito la classe IV° della scuola primaria Lajolo IC2 Asti con la docente coordinatrice Sylvia Menozzi  e tra le attività previste nei mesi di aprile e maggio si attiverà un laboratorio intergenerazionale tra i piccoli alunni e gli apprendisti falegnami.

Inoltre la Scuola di Montegrosso d’Asti porta avanti il  progetto “ Una falegnameria per la comunità di Bledy-Deya”, voluta fortemente da Isabelle Dehe  mamma di Moise Kean, giovane calciatore cresciuto ad Asti e ora in forza alla Juventus, realizzando qualcosa di concreto per aiutare i propri connazionali, in particolare i più giovani, della Costa d’Avorio che formati qui come artigiani possono tornare nel loro paese e lì insegnare a loro volta le tecniche della falegnameria artigianale.

Il Vicesindaco Stefania Morra d’intesa con il Sindaco Maurizio Rasero, nel ringraziare l’Associazione Il Dono del Volo per il loro operato sempre attento alle necessità del territorio ha riconosciuto che l’apprendimento all’aperto può consentire una dimensione favorevole in cui i ragazzi sono maggiormente stimolati a sperimentare nuove forme di apprendimento.

La fotogallery

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium