/ Eventi

Eventi | 28 novembre 2023, 09:16

Premio Fiaccola 2023 e Atleta dell'anno al circolo 'Sempre uniti' con i Veterani dello sport [FOTOGALLERY]

Atleti dell'anno Valentina Martinescu (Pentathlon Moderno) e Luis Hasa (Calcio). Tanti premi e riconoscimenti

Gallery a cura di MerfePhoto

Gallery a cura di MerfePhoto

La sezione astigiana dei Veterani dello Sport (U.N.V.S.) ha organizzato ieri pomeriggio, 27 novembre, la cerimonia di consegna del "Premio Fiaccola 2023" e il premio "Atleta dell'anno" nel salone delle feste del Circolo "Sempre Uniti e dipendenti della Cassa di Risparmio di Asti" in Via Bernardino Pallio.

I premi sono stati assegnati ai seguenti sportivi:

- Atleta dell'anno: Valentina Martinescu (Pentathlon Moderno)

- Atleta dell'anno: Luis Hasa (Calcio)

- Giovane Promessa: Filippo Iacocca (Atletica Leggera, Lancio al Martello)

- Una Vita per lo Sport: Giorgio Fracchia (Atletica Leggera)

- Tecnici dell'anno: Sergio Tabbia (Calcio a 5)

- Giornalismo e Sport: Franco Bocca (Giornalista de "La Stampa")

- Giornalismo e Sport: Giuseppe Pio (Una vita per lo Sport)

- Lavoro e Sport: Carlo Bosticco (Format s.r.l.)

- Scuola e Sport: Scuola Media Statale C.A. Dalla Chiesa Nizza M.to (Calcio a 5)

- Anniversari: Vittorio Alfieri ASD (70 anni dalla fondazione)

- Anniversari: Brancaleone ASD (50 anni dalla fondazione)

- Promozioni a categorie superiori: Scuola Basket Asti ASD (Pallacanestro)

- Promozione a categoria superiore: Rugby Monferrato

Inoltre, sono stati riconosciuti per la loro partecipazione ai Campionati Italiani U.N.V.S. nel Tennis over 50:

- Fabio Bosio

- Massimo Catellaro

- Luca Simonetti

- Fulvio Saracco

Tennis over 70:

- Paolo Cavaglia'

- Luigi Gai

- Luigi Pesce

- Valter Roggero

- Alessandro Monti

L'associazione

L'Unione Nazionale Veterani dello Sport, fondata nel 1954 e uno dei primi enti riconosciuti dal CONI, ha istituito il "Premio Fiaccola" e il premio "Atleta dell'anno" per riconoscere personalità distintesi nel mondo dello sport. La sezione astigiana, nata negli anni '60, continua la sua tradizione premiando il meglio dello sport locale. Nel corso degli anni, sono state introdotte nuove categorie, ampliando la portata della premiazione.

Anche quest'anno, la cerimonia di premiazione ha confermato la sua dedizione nel riconoscere coloro che si distinguono con impegno e onore nello sport.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium