/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 09 maggio 2024, 12:36

L'edizione 2024 di Schermi di Carta guarda alle trasposizioni cinematografiche dei capolavori immortali di Shakespeare

Dal 27 al 30 maggio, quattro serate con talk, proiezioni e degustazioni di vini

Alcune immagini della presentazione (Merphefoto)

Alcune immagini della presentazione (Merphefoto)

Schermi di carta, edizione 2024, guarda al bardo immortale di Stratford Upon Avon  Sarà infatti Shakespeare, con quattro film tratti da altrettanti capolavori teatrali, il filo conduttore della rassegna organizzata dal Circolo Cinematografico Vertigo e il Comune di Asti e con il sostegno del Settore Cultura della Città di Asti. Quattro serate in cui quattro proiezioni saranno abbinate a reading e aperitivo a titolo: "Vino Letterario"
 

Ogni proiezione sarà abbinata ad una cantina del territorio, una nuova formula che esordirà quest'anno: "Contiamo di portare con noi un pubblico di circa 30-50 ospiti che comprenderà età differenti tra giovani e un pubblico di habitué della sala - spiegano gli organizzatori - stiamo lavorando molto in questi mesi per differenziare la proposta culturale dalla Sala Pastrone".
"Esprimo la nostra soddisfazione per lo svolgersi di questa manifestazione che gli amici del Circolo Vertigo portano avanti con sacrificio e passione artigianale" afferma il dirigente del settore cultura del Comune Angelo De Marchis, in rappresentanza del sindaco Maurizio Rasero e dell' assessore Paride Candelaresi. "Quando è stata pensata questa rassegna, abbiamo cercato degli spunti culturali e di aggregazione - spiega Alessandro Guarino del cinecircolo Vertigo - offrendo spazi anche nuovi, come quest' anno il cortile della Piccola Libreria Indipendente di corso Alfieri 241".  Sui film selezionati, il circolo ha estrapolato dall'immensa filmografia legata a Shakespeare "due tragedie e mezzo e una commedia", di autori ed anni diverse, tutte legate molto ad un contesto teatrale.
 

Il Programma

 

27 Maggio
Nel cortile della Piccola Libreria Indipendente in Corso Alfieri 241 - Asti
19-20
"Vino Letterario" - talk con artisti ospiti e degustazione di vini freisa (spumante e
ferma) offerti dalla Cantina La Montagnetta
Trasferimento in Sala Pastrone
20.15 Reading letterario a cura di Beatrice Roberto, Beatrice Bernini e Gianluca Fresia
20:30-22:30: Proiezione del film "Romeo + Juliet"
Vini in degustazione in collaborazione con Caffetteria Mazzetti:
La Montagnetta
Vino Spumante Rosato di Qualità Pas Dosè 2020 (30 mesi sui lieviti) "La Donna Nervosa"
Freisa d'Asti doc 2022 "La Svista"
 

28 Maggio
Nel cortile della Piccola Libreria Indipendente in Corso Alfieri 241 - Asti
19 - 20:
"Vino Letterario" - talk con ospiti e degustazione di vini Freisa (Spumante e ferma)
offerti dalla Cantina Adriano Marco e Vittorio
Trasferimento in Sala Pastrone
20:15 Reading letterario a cura di Celine Beltrame
20:30-22:30: Proiezione del film "Sogno di una notte di mezza estate"
Vini in degustazione in collaborazione con Caffè del Teatro:
Adriano Marco e Vittorio
Spumante Brut Rosato "Dudes"
Langhe doc Freisa 2021 "Lice"
 

29 Maggio
Nel cortile della Piccola Libreria Indipendente in Corso Alfieri 241 - Asti
19-20
"Vino Letterario" - talk sul tema gelosia/tradimento/amore e degustazione di vini
Armando
Freisa della Cantina Garrone Evasio & figlio e della Cantina Erede di Chiappone
Trasferimento in Sala Pastrone
20:15 Reading letterario a cura di Gianluca Fresia e Celine Beltrame
20:30-22:30: Proiezione del film "Otello"
Vini in degustazione in collaborazione con Caffè del Teatro:
Garrone Evasio & figlio Freisa d'Asti Doc 2021
Erede di Chiappone Armando
Freisa d'Asti Doc 2014 "Sanpedra
 

30 Maggio 

Nel cortile della Piccola Libreria Indipendente in Corso Alfieri 241 - Asti
19-20
"Vino Letterario" - talk sul tema su Shakespeare: mito, leggenda e verità, con
degustazione di vini offerti dalla Cantina Tenuta Tamburnin
Trasferimento in Sala Pastrone
20:15 Reading letterario a cura di Alessandro Guarino e Beatrice Bernini
20:30- 22:30: Proiezione del film "Macbeth"
Vini in degustazione in collaborazione con Caffe del Teatro:
Tenuta Tamburnin
Spumante Brut Metodo Martinotti bio "Clo"
Freisa d'Asti Doc bio 2022 "La Giulietta".

Durante i giorni della rassegna, presso lo Spazio Cabiria (Foyer del Teatro Alfieri) ci sarà una esposizione di mostre ed installazioni artistiche di Nicoletta Di Santoli, Virginia Roberto, Simona Mancuso. Visitabili negli orari di apertura della Sala Pastrone.
L' ingresso per la visione del solo film è di 5,50 Euro. 7 Euro con il programma Off.


Abbonamento al costo di 24 euro per tutte e quattro le serate. Per informazioni, ci si può rivolgere alla biglietteria della Sala Pastrone.

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium