/ Asti

Asti | 14 maggio 2024, 07:07

Le volanti della Polizia di Stato di Asti al fianco degli infermieri: impegno concreto per la sicurezza pubblica e la salute della comunità

L'evento in occasione della Giornata Internazionale dell'Infermiere

Le volanti della Polizia di Stato di Asti al fianco degli infermieri: impegno concreto per la sicurezza pubblica e la salute della comunità

Gli appartenenti alla Polizia di Stato della Questura di Asti hanno testimoniato il loro impegno per la sicurezza pubblica e il benessere della comunità partecipando attivamente alla giornata organizzata dall'Ordine Professionale degli Infermieri, tenutasi domenica 12 maggio 2024, in Piazza della Libertà ad Asti, in occasione della Giornata Internazionale dell'Infermiere.

Le volanti della Polizia di Stato, insieme ai dirigenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale, hanno presenziato all'evento, contribuendo fattivamente alla riuscita della varie attività organizzate dai sanitari.

Questa partecipazione è stata organizzata alla luce dell'impegno quotidiano delle volanti nel soccorso pubblico ai cittadini oltre che nella prevenzione e repressione dei reati. Inoltre, evidenzia l'importanza della collaborazione interprofessionale per garantire la sicurezza e il benessere della comunità.

La Polizia di Stato rinnova il suo impegno nel garantire la sicurezza delle strutture sanitarie, in primis l’Ospedale Civile di Asti, assicurando un ambiente lavorativo sicuro per il personale medico e infermieristico. In questo contesto, un ruolo fondamentale è assicurato dal Posto di polizia istituito all’interno proprio dell’Ospedale Civile "Cardinal Massaia", che garantisce un supporto tempestivo in caso di necessità e un punto di collegamento essenziale nei rapporti tra il personale sanitario e la Questura. 

La partecipazione all'evento ha inoltre consentito di perseguire le finalità di aggiornamento professionale per gli operatori della Polizia di Stato, con particolare riguardo alla formazione degli operatori di polizia anche sul fronte del primo soccorso, al fine di fornire un servizio sempre più completo e tempestivo alla cittadinanza.

La Polizia di Stato onferma il proprio impegno a lavorare in stretta collaborazione con le varie figure professionali sul territorio, al fine di assicurare un servizio pubblico di qualità e rispondere in modo sempre più efficace alle esigenze della comunità.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium