/ Sport

Sport | 20 maggio 2024, 14:11

Conto alla rovescia per l'ottava edizione del Rally "Il Grappolo"

Sulle strade di San Damiano Elwis Chentre cercherà il record storico, ma dovrà guardarsi da avversari agguerriti

Il team Chentre-Boglietti (ph. Rolling Fast)

Il team Chentre-Boglietti (ph. Rolling Fast)

Quando manca ormai meno di una settimana al via, l’ottava edizione del Rally “Il Grappolo” si preannuncia come un evento imperdibile per gli appassionati di automobilismo. L'evento motoristico, che si svolgerà il 25 e 26 maggio a San Damiano D’Asti, vedrà la partecipazione di 160 concorrenti, tra cui il valdostano Elwis Chentre, vincitore di tutti gli appuntamenti di coppa finora disputati. La competizione si affianca a un ricco programma di eventi, tra cui spettacoli musicali, street food e l’elezione di Miss Rally.

Elenco iscritti di prestigio

L’elenco degli iscritti conferma l’attrattiva dell’evento, con la presenza di piloti di calibro internazionale pronti a sfidare Chentre, che punta a un record nella storia della gara con la sua Skoda Fabia, coadiuvato da Federico Boglietti. Tra gli avversari di spicco figurano Jacopo Araldo e Lorena Boero, Luca Arione e Luca Culasso, e molti altri nomi noti del panorama rallistico, tra cui l'astigiano Luca Cantamessa.

Programma e iniziative collaterali

Le verifiche tecniche e sportive daranno il via alla manifestazione, seguite dallo shakedown in frazione Valteglio. La gara inizierà sabato pomeriggio con due passaggi sulla prova di Revigliasco, uno dei quali in notturna. A San Damiano, il parco assistenza si trasformerà in una festa con street food e una competizione di modellini slot. Domenica, le prove si sposteranno su Villafranca e Ronchesio, con la cerimonia di premiazione prevista per le 15:00.

Copertura Mediatica

L’evento sarà trasmesso in diretta web, con aggiornamenti in tempo reale, immagini esclusive e curiosità sui canali social del San Damiano Rally Club, permettendo agli appassionati di seguire ogni momento dell’emozionante competizione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium