/ Cronaca

Cronaca | 03 settembre 2019, 18:52

Asti: spacciatore marocchino sorpreso in piazza Dante con hashish addosso

L'uomo, 46 anni, con precedenti, è stato arrestato

Asti: spacciatore marocchino sorpreso in piazza Dante con hashish addosso

Nella tarda mattinata di ieri, durante lo svolgimento dei servizi di osservazione svolti in alcune zone della città, finalizzato alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, personale della Polizia di Stato - Squadra Mobile della Questura di Asti – Sezione Antidroga ha controllato un cittadino marocchino 46enne, con diversi precedenti a carico, che si aggirava in piazza Dante. 

Durante il controllo sono stati rinvenuti  indosso all'uomo alcuni grammi di hashish oltre ad alcune banconote verosimilmente bottino dell’illecita attività di spaccio.

La perquisizione è stata estesa all’abitazione dell’uomo, dove sono stati rinvenuti complessivamente oltre 75 grammi di hashish e marijuana, nonchè materiale per il confezionamento e il taglio, il tutto sottoposto a sequestro.

L'uomo è stato condotto presso gli Uffici di Polizia della Questura per ulteriori approfondimenti investigativi, a seguito dei quali sono emersi a suo carico specifici precedenti di polizia e di giustizia inerenti la detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente.

Terminate le formalità di rito, l’uomo è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium