/ Cronaca

Cronaca | 11 ottobre 2019, 09:21

La Guardia di Finanza arresta un 38enne a Castell'Alfero

Sequestrata una vera e propria "piantagione domestica" di marijuana

La Guardia di Finanza arresta un 38enne a Castell'Alfero

La Guardia di Finanza di Asti ha arrestato M.G,  38enne campano residente a Castell'Alfero, barista.

L'uomo aveva  destinato il giardino di casa a piantagione di marijuana.

I Finanzieri nel corso della perquisizione dell’abitazione e relative pertinenze hanno sequestrato 40 piante di canapa indiana alte più di due metri, oltre a trentasei rami in avanzato stato di essicazione nei locali a questo dedicati, avendo l’indagato destinato parte dell’abitazione a laboratorio.

L’uomo è stato arrestato per coltivazione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la moglie è stata denunciata a piede libero per concorso nello stesso reato.

Su indicazione della Procura di Asti l’arrestato è stato posto ai domiciliari.L’intervento rientra nel più ampio obiettivo delle Fiamme Gialle di prevenire e reprimere i traffici illeciti di varia natura, quale la coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti, così da ridurne i negativi effetti criminali, sociali e per la salute

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium