/ Eventi

Eventi | 20 novembre 2019, 14:37

Al Teatro Alfieri tanti giovani per la festa della cittadinanza

L'iniziativa, che si è svolta ieri, è stata organizzata dall'Assessorato alle Politiche Giovanili

Al Teatro Alfieri tanti giovani per la festa della cittadinanza

Un Teatro Alfieri gremito di giovani delle classi IV e V delle scuole secondarie di secondo grado della Città di Asti ha fatto da cornice alla “Festa della Cittadinanza Italiana ed Europea, Battesimo Civico” di martedì 19 novembre, organizzata dall’ Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Asti.

Cuore dell’iniziativa lo spettacolo teatrale “Di sana e robusta Costituzione” a cui hanno assistito, partecipando anche attivamente, gli studenti del Liceo Artistico “Benedetto Alfieri”, del Liceo “ Ugo Foscolo”, dell’I.I.S. “ G. Giobert”e dell’ IPSSC “ Quintino Sella”.

La pièce teatrale, nata dall’ idea del professore di diritto e specialista in comunicazione Ferdinando de Blasio e scritta in collaborazione con lo storico Michele d’Andrea, ha saputo approfondire la Carta Costituzionale con un linguaggio leggero, ironico e mai banale, tenendo incollati alle poltrone trecento ragazzi.

Quest’anno l’iniziativa strizza l’occhio anche all’Europa, invitando gli studenti a sentirsi cittadini italiani ma anche membri della grande casa che è l’Unione Europea.

Il sindaco Maurizio Rasero, gli assessori alle Politiche Giovanili Elisa Pietragalla e ai Fondi Europei Loretta Bologna e il consigliere comunale Denis Ghiglione, hanno distribuito agli studenti copie della “Costituzione”, ricordando che l’iniziativa è finalizzata a sensibilizzare i giovani, prossimi alla maggiore età, a una più consapevole adesione ai valori dell’unità nazionale ed europea, per stimolare in loro il senso di cittadinanza e di cosciente partecipazione all’attività pubblica.

La cittadinanza attiva è infatti uno dei valori che l’Amministrazione vuole promuovere nelle scuole astigiane di ogni ordine e grado, credendo fermamente che la partecipazione dei ragazzi alla vita civile sia fonte importante di nuovi spunti per gli amministratori ed esperienza concreta e di crescita per gli studenti.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium