/ 

| 08 dicembre 2019, 11:30

"100 ore per la scuola": ad Asti un nuovo progetto che promuove l'educazione motoria gratuita

Il programma è rivolto alle scuole Anna Frank, Pascoli, Gramsci e Bottego dell'Istituto Comprensivo 3 di Asti

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

È stato presentato ieri al Pala Errebi San Quirico di Asti il nuovo progetto "100 ore per la scuola", rivolto alle scuole Anna Frank, Pascoli, Gramsci e Bottego dell'Istituto Comprensivo 3 di Asti.

Promozione dell'educazione motoria

L'obiettivo del nuovo progetto consiste nel promuovere l'educazione motoria gratuita per gli alunni delle cinque classi di queste scuole. Le 100 ore sono iniziate a dicembre e termineranno alla fine dell'anno scolastico 2019/2020.

Quattro le squadre che hanno aderito con gioia al progetto: Asti, Canelli SDS 1922, Orange Futsal Asti e Sca Asti.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium