/ Attualità

Attualità | 16 gennaio 2020, 16:17

Giustizia sociale ed ambientale, se ne parla ad Asti il 24 gennaio

Alle 17.30 al Centro culturale San Secondo con Libera

Giustizia sociale ed ambientale, se ne parla ad Asti il 24 gennaio

Venerdì 24 gennaio alle 17.30 al Centro culturale San Secondo si parla di Giustizia sociale ed ambientale con il coordinamento di Libera Asti.

"Siamo immersi in una delle più gravi crisi della storia contemporanea: si intrecciano e sommano congiunture economica, finanziaria, ecologica, alimentare, energetica e migratoria".

"Il liberismo - spiegano gli organizzatori - si fonda su uno schema di civilizzazione che penalizza principi come la libertà e l’uguaglianza, mentre la democrazia rappresentativa appare impotente dinanzi alla più grave minaccia per l’umanità: la crisi ecologica. Cosa possiamo fare"?

Il Coordinamento provinciale di Libera Asti, insieme a molte altre realtà del territorio, ha organizzato un incontro con Giuseppe De Marzo, economista, giornalista, attivista, scrittore, coordinatore della Rete dei Numeri Pari e Responsabile delle politiche sociali di Libera.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium