/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2020, 07:30

Oggi è la 'Giornata di mobilitazione internazionale per la pace'

Appuntamento anche ad Asti questa mattina alle 11 presso il Centro Culturale San Secondo

Oggi è la 'Giornata di mobilitazione internazionale per la pace'

Anche la Rete Welcoming Asti, insieme ad altre realtà territoriali, aderisce e promuove la ‘Giornata di mobilitazione internazionale per la Pace’ in programma oggi sabato 25 gennaio, “Spegniamo la guerra, accendiamo la pace - contro le guerre e le dittature, a fianco dei popoli in lotta per i propri diritti”.

La guerra è un male assoluto e va ‘ripudiata’, come recita la nostra Costituzione all’Art. 11: essa non deve più essere considerata una scelta possibile da parte della politica e della diplomazia”, affermano i promotori.

Pertanto, questa mattina dalle 11, presso il Centro Culturale San Secondo (via Carducci 24, ad Asti), si darà lettura del Manifesto della giornata, e sarà presentato l’avvio del Cantiere astigiano per la Pace “La Pace è la Via”, in vista della Marcia PerugiAssisi 2020.

Gli organizzatori invitano tutti a partecipare alla giornata esponendo ai balconi, finestre, vetrine e sui social … la Bandiera della Pace!

https://www.retedellapace.it/2020/01/25-gennaio-2020-giornata-di-mobilitazione-internazionale-per-la-pace/

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium