/ Attualità

Attualità | 06 marzo 2020, 11:55

La Regione chiede al governo di assegnare i voucher per digitalizza le scuole e aiutare le famiglie

L’assessore Marnati: “Sono 33 milioni già assegnati al Piemonte ma ancora fermi a Roma”

La Regione chiede al governo di assegnare i voucher per digitalizza le scuole e aiutare le famiglie

L’assessore regionale all’Innovazione Matteo Marnati ha chiesto ufficialmente al governo l’assegnazione dei 33 milioni del piano Bul (Banda Ultra Larga) assegnati al Piemonte per l’acquisto di voucher destinati alla digitalizzazione delle scuole.

L’invito è contenuto in una lettera inviata questa mattina al ministro con le deleghe al Digitale, Paola Pisano. “Queste risorse al momento sono bloccate a Roma - spiega Marnati - e se potessimo gestire direttamente noi la ripartizione faremmo più in fretta. Potremmo aiutare da subito le famiglie per acquistare connessioni e strumenti per seguire la didattica”.

Se il governo deciderà di assegnare i fondi, spetterà alla Regione stabilire i soggetti assegnatari, i criteri e le modalità di erogazione.

In allegato, il pdf della lettera inviata alla ministra Pisano

Files:
 Lettera Pisano (133 kB)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium