/ Cronaca

Cronaca | 22 marzo 2020, 08:02

Panico da incendio in corso Ivrea ad Asti ma era solo il fumo dall'alloggio di un condomino

Qualche ora dopo diverse segnalazioni per alta colonna di fumo dietro al Borgo

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Suona l'allarme antincendio in corso Ivrea e le persone corrono in strada.

Non una scusa per poter uscire di casa in questo momento di restrizioni, ma  autentico timore e comprensibile panico per un possibile incendio, ieri sera intorno alle 19 nella torre B dei grandi condomini di corso Ivrea.

All'arrivo dei vigili del fuoco, si è scoperto che un condomino, nel cucinare su una piastra, aveva bruciacchiato la sua cena e il troppo fumo ha innescato il sistema anticendio.

C'E' UN INCENDIO AL BORGO?

Intorno alle 21, diverse segnalazioni, anche da parte di automobilisti che passavano in autostrada, ai vigili del fuoco, indicavano un'alta colonna di fumo.

Anche in questo caso per fortuna non c'era nulla di grave. Un signore, in un alloggio dietro il centro commerciale, ha potato la siepe e dato fuoco ad alcune sterpaglie.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium