/ Cronaca

Cronaca | 24 marzo 2020, 10:46

Non trova più la porta di casa, anziana soccorsa dalla polizia che ha rintracciato il figlio

La donna, in pigiama cercava di entrare nella casa di una persona che ha chiamato gli agenti

Immagine di archivio

Immagine di archivio

Anziana in pigiama, evidentemente in stato confusionale, ha cercato domenica notte, in corso Einaudi, di entrare in una casa che non era la sua ed è stato chiamato il numero di emergenza.

Nell'ambito dei controlli del territorio finalizzati all’osservanza delle prescrizioni imposte per contenere la diffusione del contagio da nuovo coronavirus Covid-19, è intervenuta una volante.

Giiunti sul posto, gli agenti hanno aiutato l'anziana che, una volta uscita dalla propria abitazione non era stata più in grado di ritrovare la strada di casa. Contattando il figlio sono riusciti a risalire al domicilio esatto dell'anziana nello steso corso Einaudi

I poliziotti hanno quindi accompagnato la donna a casa, utilizzando per entrarvi le chiavi che la donna aveva con sè , lasciandola in compagnia del figlio per l’ulteriore assistenza.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium