/ Cronaca

Cronaca | 26 marzo 2020, 19:37

La Pro Loco di Portacomaro dà l'addio a Fabiola Ruvioli

La donna, 62 anni, è morta improvvisamente per un malore

La Pro Loco di Portacomaro dà l'addio a Fabiola Ruvioli

"Oggi non andrà tutto bene.
Nulla sarà più come prima.
"Siamo fogli di carta", ma sui nostri Tu vi hai scritto alcune tra le emozioni più belle.
Solo silenzio, vuoto e tanto dolore.
Ciao, Fabiola".

Con questa parole la Pro Loco di Portacomaro saluta Fabiola Ruvioli, 62 anni, morta improvvisamente questa notte per un malore. 

Operaia in pensione era una delle colonne della Pro Loco guidata da Giorgia Borra. Domattina alle 11 il saluto in forma strettamente privata come prevede l'attuale normativa.

"La Pro Loco di Portacomaro abbraccia forte Mirco, Valerio e Simona, esprimendo loro il più sentito cordoglio".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium