/ Sanità

Sanità | 22 settembre 2019, 13:03

Il Progetto “Protezione Famiglie Fragili” sarà protagonista al Cardinal Massaia

Giovedì, in occasione della giornata regionale ad esso dedicata, nella hall dell’ospedale verrà allestito uno stand a cura dei volontari A.S.T.R.O

Il Progetto “Protezione Famiglie Fragili” sarà protagonista al Cardinal Massaia

Nell’ambito del Progetto Protezione Famiglie Fragili promosso dalla Rete Oncologica del Piemonte e Valle d’Aosta, che persegue l’obiettivo di offrire tempestivamente una rete di supporti assistenziali, psicologici e sociali alle famiglie di pazienti oncologici che presentano elementi di fragilità, riducendo il disagio e la possibile destabilizzazione del nucleo familiare, da ormai due anni l’ASL AT, in fattiva collaborazione con il Centro accoglienza e Servizi “CAS” e l’Associazione Onlus ASTRO, manifestando la propria adesione è arrivata prima tra i territori al di fuori dell’area Metropolitana di Torino.

Questo progetto risponde pienamente al concetto di “sinergia” che ispira l’attività degli operatori della Rete oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta partendo dal presupposto che l’obiettivo di fondo non è curare una malattia, ma il prendersi cura di una persona malata, in un percorso che non è solo diagnosi e cura, ma è supporto informativo, psicologico, sociale, assistenziale.

E proprio a tale proposito, in adesione alla giornata regionale del PPFF e secondo le indicazioni della Rete Oncologica, allo scopo di sensibilizzare la popolazione e far conoscere il progetto, giovedì 26 settembre presso la Hall dell'Ospedale “Cardinal Massaia” di Asti dalle ore 8 alle 17 sarà allestita una postazione a cura dei Volontari A.S.T.R.O presso la quale sarà possibile chiedere informazioni ed ottenere materiale informativo, ma non solo.

Ci sarà, infatti, anche l’opportunità di sostenere solidalmente il progetto tramite un’offerta per l’acquisto di ottimi grissini di produzione locale, un modo goloso e genuino di ricordare come anche nell’apparente fragilità di un prodotto come un grissino si nasconda il potere di una buona e sana alimentazione, alla base di ogni stile di vita volto a preservare la salute dell’organismo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium