/ Cronaca

Cronaca | 25 ottobre 2019, 10:00

Incidente al Rally del Piemonte: ancora in Rianimazione l'astigiano Cristiano Giovo

La mamma: "Io e mio marito siamo distrutti. Per ora bisogna sperare e pregare"

L'immagine dell'incidente

L'immagine dell'incidente

Domenica scorsa un terribile incidente durante il Rally del Piemonte, nella tappa Ceva-Battifollo, ha coinvolto l'equipaggio 23, composto dal navigatore Giovo e dal pilota Giardino. 

Nell'incidente il pilota non ha subito conseguenze, mentre il navigatore, Cristiano Giovo, astigiano, ha subito importanti lesioni.

"Tutta l’associazione Aeffe Sport e Comunicazione – comunicano dall'ufficio stampa – si stringe intorno alla famiglia e agli amici in questo momento per loro difficile. Auguriamo al copilota astigiano una pronta guarigione nella speranza di ritrovarlo al più presto sui campi di gara".

Attualmente Giovo è ricoverato all'ospedale Santa Croce di Cuneo. 

"Cristiano è in Rianimazione. Lo stanno svegliando gradatamente. L'intervento è andato bene. Per ora bisogna sperare e pregare. Io e mio marito siamo distrutti. Ringraziamo tutti gli amici e i parenti che ci stanno vicino. Avremo bisogno ancora tanto, specialmente quando si sveglierà", ci racconta la mamma di Cristiano.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium