/ 

In Breve

| 05 dicembre 2019, 20:20

1989-2019 Addio Farinei. Il saluto dei "monelli"alla loro città

Concerto di addio sabato, 14 dicembre alle 21 al Teatro Alfieri di Asti

1989-2019 Addio Farinei. Il saluto dei "monelli"alla loro città

Una pioggia torrrenziale ad Asti Musica aveva impedito lo svolgimento del loro concerto di addio. Altre date sono state fatte nel frattempo, con la speranza dei fans che non si trattasse di un addio. E invece... non ci hanno ripensato i Farinei d'la Brigna e sabato 14 dicembre alle 21, terranno il loro concerto d'addio al Teatro Alfieri di Asti.

Un saluto ad una carriera lunga 30 anni a divertire su tantissimi palchi. Una carriera che si chiude dove tutto ha avuto inizio. Asti.

Amatissimi, ironici, goliardici e "scorretti" con il loro demenzial-rock piemontese, i Farinei d'la Brigna (monelli della prugna), nonostante l'alluvione del 1994 portò via una buona parte della loro strumentazione, non hanno mai perso la loro verve, sapendo sempre divertirsi tra loro.

Tantissime canzoni di successo che sono veri e propri cult: Ian ciulati, La me panda a pèrd ij tòch (La mia banda suona il rock), Balengo, Celestino, Quàt piciu al bar, Basme 'l cu Giuana (Gimme hope Jo'anna), solo per citarne qualcuna.

Ma è arrivato il momento dei saluti.

Il biglietto costa 18 euro a persona e sarà acquistabile con bonifico bancario specificando come causale "Farinei" oppure presso la biglietteria del Teatro.

In caso di bonifico,Il biglietto sarà consegnato all'interessato il giorno del concerto al Teatro Alfieri e sarà a posto unico.

Per il bonifico, questi sono i dati:

Associazione Musico Culturale "MUSICA E LUCI" via San Pietro, 14 14037 PORTACOMARO (AT) P. IVA: 01394110058 C.F.: 92050180055 Cod. Univoco: KRRH6B9
IBAN: IT35M0310410300000000821448

Una volta effettuauto il bonifico si può inviare una copia (anche una foto) dello stesso all'indirizzo email 4piciualbar@gmail.com o tramite WhatsApp o Telegram al numero di telefono 347.600.69.11. Lo stesso numero potrà essere utilizzato per le varie info.

"Non fatevi scappare quest'ultima occasione - spiegano Linus, Giosef, Davide, Marco, Gabriele e Paolo - perchè non capiterà mai più".

Allora, addio Farinei, siete stati preziosi. E grazie.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium