/ Scuola

Scuola | 27 gennaio 2020, 19:07

Artom: presentato il progetto Borse di studio FIM CISL

Tre borse per gli studenti più meritevoli. La cerimonia all'inizio dell'anno scolastico 2020/2021, alla presenza del Segretario Nazionale FIM Bentivogli

Artom: presentato il progetto Borse di studio FIM CISL

È stato presentato oggi all'Istituto Artom di Asti il progetto di Borse di Studio FIM CISL, per l'anno scolastico 2019/2020.

Possono partecipare all'assegnazione delle borse tutti gli studenti dell’Istituto Artom di Asti, che frequentino l’ultimo anno e che abbiano superato l’esame di Stato 2019/20 con un punteggio di almeno 95/100.

Con le borse di studio, infatti, si intende premiare e valorizzare coloro che hanno raggiunto un ottimo livello nel corso degli studi.

Le borse di studio sono tre, di 500 euro ciascuna e saranno assegnate una per ogni corso di studi tra elettronica, informatica e telecomunicazioni, meccanica e maccatronica.

La Segreteria, dopo la pubblicazione dei risultati, stilerà la graduatoria in merito distinta per singolo indirizzo. In caso di due votazioni pari merito nello stesso indirizzo di studi, la borsa sarà suddivisa tra i due studenti meritevoli.

La cerimonia di premiazione avverrà all'inizio dell'anno scolastico 2020/2021, con la partecipazione del Segretario Nazionale FIM, Marco Bentivogli.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium