/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 22 aprile 2020, 07:33

Asti in Rosa 6, la camminata per sconfiggere in cancro si è corsa virtualmente

La manifestazione organizzata dalla Lilt era prevista per il 19 aprile "i cieli grigi sono solo nuvole di passaggio"

Asti in Rosa 6, la camminata per sconfiggere in cancro si è corsa virtualmente

Asti in Rosa 6 quest'anno, dato il perdurare dell'emergenza coronavirus, si è tenuta solo virtualmente.

Domenica 19 aprile avrebbe dovuto svolgersi la manifestazione organizzata da LILT Associazione Provinciale di Asti –ODV, in sinergia con la Provincia di Asti, Consigliera di Parità, Comune di Asti, Commissione Comunale Pari Opportunità, Assessorati all'Istruzione eallo Sport, CONI, Ufficio Scolastico Territoriale di Asti,Federazione Provinciale Coldiretti di Asti, a sostegno della Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori di Asti.

Purtroppo la manifestazione è stata nuovamente rinviata a data da destinarsi ma, nell’attesa della camminata vera e propria, domenica si è concretizzata sul web con il supporto tecnico e organizzativo di Ivo Anselmo.

L’appello a partecipare, lanciato nei giorni precedenti, è stato raccoltoda molti cittadini che domenica hanno pubblicato sui social la loro fotografia con la t-shirt dell’evento e lo slogan“A CASA OGGI CI SONO, AD ASTI IN ROSA DOMANI CI SARO”.


L’ampia condivisione dell’evento virtuale ha riempito il cuoredei volontari di fiducia e speranza.

"Si tornerà presto a camminare, a vedere i colori del mondo brillare più di prima,ad ammirare l'arcobaleno. I cieli grigi sono solo nuvole di passaggio, scrivono gli organizzatori. Domenica si è camminato così, presto si tornerà a camminare tutti insiemeper la vita, per la salute, per la prevenzione e sarà un'emozione unica. Distanti ma uniti con il cuore in un grande abbraccio collettivo".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium