/ Speciale Coronavirus

| 23 maggio 2020, 12:02

A Nizza Monferrato da lunedì riaprono, su appuntamento, gli uffici comunali. Non riapre al mercato via Maestra

Proseguono i lavori per l'installazione delle nuove telecamere. "Non sono autovelox" precisa il sindaco Nosenzo

Da lunedì a Nizza Monferrato riaprono gli uffici comunali, ma solo su appuntamento e all'esterno ci sarà un volontario per distribuire i numeri utili e dare informazioni ai cittadini.

Ad annunciarlo il sindaco Simone Nosenzo che ha spiegato anche che i dipendenti con figli under 14 continueranno lo smart working:"Si cercherà di lavorare per non avere problematiche"

OGGI SI COMMEMORA LA STRAGE DI CAPACI

"Alle 17.57 - spiega Nosenzo - su iniziativa dell'ANCI, faremo un minuto di silenzio per commemorare la strage di Capaci e sarà steso un lenzuolo bianco fuori dal salone consiliare"

I MERCATI

"Dobbbiamo migliorare il contingentamento dei mercato. Ci saranno più persone a presidiare. Non siamo in grado di ripristanere l’area di via maestra, con le nuove normative, occorrerebbe il quadruplo delle persone che abbiamo a disposizione", spiega ancora il sindaco per annuncia che anche la prossima settimana saranno utilizzate le stesse modalità.

Domattina i produttori agricoli torneranno alla disposizione originaria.

NON RIAPRE IL PARCO GIOCHI DI PIAZZA MARCONI

"Stiamo cercando di far ripartire tutti rispettando la normativa, ma la riapertura del parco giochi per i bambini, è impossibile, l’amministrazione al momento non può igienizzare i giochi più volte al giorno. Se volessimo fare un  lavoro davvero utile i giochi andrebbero puliti dopo ogni utilizzo e al momento è inattuabiile.

BUONI SPESA

Sono stati erogati a 245 famiglie, 65. 415 euro, ma ci sono stati tre casi a cui sono stati tolti perché non aventi diritto."I buoni sono stati restituiti ma è intollerabile succedano queste cose, le persone sono state denunciate".

LE NUOVE TELECAMERE... NON SONO AUTOVELOX

Continuano i lavori per l'installazione delle nuove telecamere che diventeranno presto il doppio delle attuali. "Si tratta di telecamere per lettura targhe e contesto con tecnologia Targa System per le verifiche immediate - ha specificato Nosenzo -.Non sono autovelox".

PER I DEHORS UNA MODIFICA

Per i dehors si farà una modifica, quest’anno viene inserita una deroga in cui bisognerà fare richiesta via pec con i dati; per le modifiche del suolo pubblico si dovrà allegare la planimetria e l'ufficio rilascerà le autorizzazioni al più presto.

I NUMERI COVID

A Nizza al momento ci sono7 positivi, 12 quarantene, sono stati fatti 682 tamponi, 30 sono da processare. I negativi sono 607.

I 390 ospiti nelle RSA sono tutti negativi.

Al fondo dell'articolo i numeri per utili per gli uffici comunali.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium