/ Attualità

Attualità | 03 giugno 2020, 08:19

Asti, nel giorno del funerale di Roberto Genta, una bella lettera di un gruppo di insegnanti accompagna il suo "passaggio"

"I tuoi grandi ideali e la tua progettualità erano volti sempre verso i più deboli, gli ultimi. Il tuo sogno? Combattere la povertà educativa"

Asti, nel giorno del funerale di Roberto Genta, una bella lettera di un gruppo di insegnanti accompagna il suo "passaggio"

Questa mattina alle 10, ad Asti, nella Collegiata di San Secondo, si tengonoi funerali di Roberto Genta, funzionario comunale del Servizio Istruzione e Servizi Sociali ed ex presidente delle ACLI di Asti.

Amatissimo da amici, colleghi, bambini e ragazzi che seguivano sempre le sue iniziative sociali, era attivissimo nel sociale e nella collettività, lascia la moglie Piera, il figlio Davide e il nipotino Tommaso.

Un gruppo di insegnanti di diverse scuole astigiane ha scritto una bella lettera per accompagnare Roberto nel suo ultimo viaggio.

"Caro Roberto, parlando di te ci vengono semplicemente in mente la tua vitalità e allegria quando stavi in mezzo ai bambini, la tua grande passione per l'ambiente, la Casa Comune e la Bellezza in ogni sua forma. I tuoi grandi ideali e la tua progettualità erano volti sempre verso i più deboli, gli ultimi. Il tuo sogno? Combattere la povertà educativa. E lo condividevi con noi, nelle riunioni in Comune, nelle discussioni, nell'organizzare sempre nuove iniziative.

Grazie a te abbiamo realizzato il Piedibus, sono stati riqualificati i giardini e i cortili delle scuole, angoli di quartieri degradati, perché la Bellezza fosse visibile a tutti gli abitanti della città. E che dire del parco del lungo Borbore?

Grazie Roberto! Grazie per aver condiviso con noi i tuoi ideali e le tue passioni e per averci reso «antenne» e captare i segnali che tu, con il tuo staff, lanciavi negli incontri di progettazione! Continueremo a portare avanti i tuoi e i nostri progetti e tu ci dirigerai sempre con il sorriso da lassù. E quando siamo troppo chiacchieroni guardaci con la compassione che solo tu sai usare!

Ciao Roberto, un abbraccio forte dai 'Focus'
.

Lorella Forastiere, Sonia Stancampiano, Giovanni Felago, Annamaria Rivella, Daniela Bonfante, dell'Istituto Comprensivo 2, Rosalba Cornero, Angiolina Muller della Savio, Tiziana Bertolina della Oberdan, Agnese Ziliotto della Gramsci, Chiara Ponzo della Pascoli, Simona Orecchia della Bottego e tanti altri maestri e maestre che ti avranno per sempre nel cuore"

Al termine della funzione religiosa, la salma verrà tumulata presso il cimitero di Callianetto. La famiglia chiede non fiori, ma contributi solidali da destinare alla Croce Verde di Asti e al progetto “Corridoi Umanitari” della Caritas diocesana.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium