/ Sanità

Sanità | 06 giugno 2020, 10:39

L'Associazione Nazionale Finanzieri di Asti dona alla Rianimazione del Cardinal Massaia, 700 euro

Diversi i soci dell'Associazione, colpiti dal virus, ma fortunatamente guariti

L'Associazione Nazionale Finanzieri di Asti dona alla Rianimazione del Cardinal Massaia, 700 euro

L'Associazione Nazionale di Asti, per dimostrare vicinanza e affetto al personale sanitario dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti impegnato nell'emergenza Covid, ha donato alla Rianimazione 700 euro.

Mercoledì mattina, dopo aver preso accordi con la direzione, il presidente della Sezione, il Brigadiere, cavaliere Michele Marchese ha effettuato il bonifico.

"Anche in questa circostanza -spiega - la Sezione ANFI, che ha visto diversi Soci colpiti dal virus, tutti guariti, ha dimostrato la propria vicinanza e partecipazione alle necessità della realtà astigiana, particolarmente segnata dall’emergenza coronavirus, dove da sempre è radicata e stimata".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium