/ Attualità

Attualità | 16 giugno 2020, 20:07

Richiamo per gli alimenti a base di cereali Bimbosan: potrebbero contenere enterobatteri

Il prodotto è in vendita anche nelle farmacie. Non si può escludere un pericolo per la salute

Richiamo per gli alimenti a base di cereali Bimbosan: potrebbero contenere enterobatteri

Negli alimenti a base di cereali "Bio-Hosana" e "Bio-2" Bimbosan in confezione ricarica è stata riscontrata una contaminazione microbiologica da Cronobacter sakazakii. Non si può escludere un pericolo per la salute.

L'allerta arriva dallʼUfficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria svizzera (USAV) che raccomanda di non consumare i prodotti in questione. La scoperta è avvenuta nell’ambito di un controllo ufficiale basato sul rischio, da parte delle autorità cantonali di esecuzione in materia di derrate alimentari che hanno riscontrato la presenza di una contaminazione microbiologica da Cronobacter sakazakii negli alimenti a base di cereali "Bio-Hosana" e "Bio-2" Bimbosan.

Nello specifico si tratta del lotto L19432S1 dell'Alimento a base di cerali "Bio-Hosana" ai 3 cereali in confezione di ricarica da 300 grammi con termine minimo di conservazione 19.07.2021 e del Lotto L27057200201 dell'Alimento a base di cerali "Bio-2" avena e spelta in confezione di ricarica da 300 grammi con termine minimo di conservazione del 13.10.2021. Il prodotto è venduto nelle farmacie, nelle drogherie, da Coop e online.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium